LE ULTIME RICETTE

FOOD NEWS | Good Food in Good Expo: l’ Ambasciata del Gusto all’ex convento dell’Annunciata di Abbiategrasso.

Nella Foto: Tacos di Riso assortiti – Crema di Gongorzola Dop al  Miele di Acacia. (Ricetta: Magna Pars Suites Hotel di Milano) Abbiategrasso, 21 aprile 2015. Good Food in Good Expo.   ”L’ex convento dell’Annunciata di Abbiategrasso, sarà uno spazio che accompagnerà per sei mesi Expo, lo anticiperà e continuerà ad avere una propria presenza all’interno Continua a leggere..

VAI ALLA RICETTA

Ghee Aromatizzato e Ricetta Base

Ghee è una delle mie ricette preferite nonchè ricette indispensabili. E’ facile da preparare, economico e ha innumerevoli benefici Una delle mie ricette preferite di sempre è il ghee. Se mi dovessi chiedere se c’è una cosa sola alla quale non … Continua a leggere → Per leggere la ricetta integrale, clicca qui: Ghee Aromatizzato e Continua a leggere..

VAI ALLA RICETTA

Pizza con farina di farro integrale

Pizza con farina di farro integrale Adoro preparare pizza e dolci con farine sempre diverse e mescolarle mi da sempre ottimi risultati. Questa volta è stato il turno della farina di farro integrale che mi ha lasciato molto soddisfatta per il sapore rustico che ha conferito alla mia pizza. Per la guarnizione ho scelto verdura, Continua a leggere..

VAI ALLA RICETTA

Streghette Emiliane

INGREDIENTI per 2 teglie 250 gr di farina 00 125 gr di acqua 12 gr di lievito di birra 25 gr di strutto 6 gr di sale 1 rametto di rosmarino Olio EVO e sale a scaglie q.b. Lasciare lo strutto a temperatura ambiente ed amalgamare tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere un impasto Continua a leggere..

VAI ALLA RICETTA

Maltagliati di riso con zucchine alla pizzaiola

Ingredienti: per i maltagliati: 150 gr farina di riso integrale autoprodotta, 100 ml acqua.2 zucchine, 6 pomodorini, sale, pepe, olio extravergine d’oliva. Preparazione: Impastare i maltagliati e far riposare la pasta per 30 minuti. Stendere la pasta con il matterello e ritagliare tanti rettangolini, cuocerli in acqua salata bollente. Sono pronti appena vengono a galla.Nel Continua a leggere..

VAI ALLA RICETTA

Torta di nocciole

Ingredienti: 100 gr nocciole, 200 gr succo di mela (autoprodotto con l’estrattore),1 banana, 200 gr farina integrale di riso autoprodotta, 2 cucchiai cacao, 1/2 bustina cremortartaro. Preparazione: Frullare banana e nocciole. Mescolare tutti gli ingredienti e versare l’impasto in una tortiera. Cuocere a 170° per 25 minuti. Buon appetito

VAI ALLA RICETTA

Cannoli di fragole fruttariani

Ingredienti: 400 gr fragole circa, 2 banane, 3 datteri. Preparazione: Frullare le fragole e stenderle in uno strato non troppo sottile su due fogli cartaforno, essiccarle a 42° per 36 ore. Staccarle delicatamente dalla cartaforno, frullare le banane con i datteri e farcire le sfoglie. Arrotolare le sfoglie e decorare a piacere.Il dolce della banana Continua a leggere..

VAI ALLA RICETTA

Spa…gretti ceci e noci

Una volta mi hanno detto: ”…una fotografia di cibo non ha senso se osservandola non ti viene voglia di mangiare ciò che essa ritrae..”  Ed è proprio questo il punto! Fotografare un piatto di lasagne è molto di più che fotografare un piatto di lasagne… Una fotografia ha senso quando è in grado di raccontare una storia, di parlarci di un Continua a leggere..

VAI ALLA RICETTA

Crema di yogurt con coulis di mango

Tutto ebbe inizio quando… seduta su una traballante sedia, nella cucina di una casa fiorentina, a pochi passi dalle meravigliose colline fiesolane, mentre un raggio di sole irrompeva prepotente dalla finestra, notai il volto disperato di un mango che, rimasto solo in una fruttiera ormai triste e vuota, gridava con angoscia e frustrazione di essere mangiato! E quale miglior Continua a leggere..

VAI ALLA RICETTA

Praline di ricotta e robiola

Vi ricordate quei distributori automatici di palline? Quelli che di solito si trovano fuori al supermercato o vicino ai bar… Quelli per cui chiedevamo insistentemente una monetina alla mamma, al nonno o al povero parente di turno… e poi, quando finalmente l’avevamo ottenuta, via di corsa a girare la manopolina, con tutto l’entusiasmo che un bambino può avere in Continua a leggere..

VAI ALLA RICETTA