Tag Archives: pizzico

Gulasch a modo mio

Gulasch a modo mio Questo secondo viene fatto unendo tre tipi di carne: manzo, maiale, pecora ed il risultato è ottimo.   Difficoltà:Bassa Preparazione:30 minuti Cottura:4 ore Porzioni:4 persone Costo:Medio Ingredienti Scamone di manzo 300 g Coppa di maiale 300 g Pecora 300 g Cipolle 3 Burro 100 g Farina 50 g Salsa ketchup 1 Continua a leggere..

Continua a leggere..

capesante gratinate

capesante gratinate dosi per 4 persone ingredienti per capesante gratinate 12 capesante 250 g di fave fresche sgusciate 1 arancia 60 g di burro morbido farina di mandorle olio extravergine di oliva un pizzico di sale un pizzico di pepe preparazione prima di tutto tuffate le fave in abbondante acqua bollente salata poi cuocete per Continua a leggere..

Continua a leggere..

Spaghetti alla pantesca

Un’altra pasta dai profumi mediterranei….gustosissima e molto appetitosa!!! Questi spaghetti sono una ricetta tipica dell’isola di Pantelleria, un piatto davvero sfizioso e stuzzicante. Deve il suo nome agli abitanti di questa isola chiamati Panteschi. Questo primo è un piatto facile, profumato e dal sapore unico e… mediterraneo!!! Ingredienti per 4 persone (80 gr di spaghetti a Continua a leggere..

Continua a leggere..

Le cassate di Pasqua negli Iblei

Nella provincia di Ragusa sono il dolce che per tradizione rappresenta la Pasqua: le cassate. Non hanno quasi nulla in comune con la più conosciuta cassata siciliana, se non la ricotta. Tradizionalmente il ripieno è costituito da “tuma” e ricotta nel rapporto 3:1; la “tuma” è la cagliata ovvero la prima fase del formaggio dal sapore lievemente Continua a leggere..

Continua a leggere..

Flan vegetariano con asparagi e miglio #glutenfree

Avete presente quando scrivete un lungo testo e poi come per incanto…. pouf…sparito dal computer? Eppure siete sicuri di avere salvato, ne siete certi al 100%, ma del prodotto della spremitura delle vostre meningi non c’è più traccia… Seccante, vero? E’ esattamente quello che è accaduto a me con questo post, un testo scritto per Continua a leggere..

Continua a leggere..

#RicetteDiPasqua: Coniglietti di frolla alla nocciola e cioccolato bianco

TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN TEMPO COTTURA 30 MIN TEMPO RIPOSO 3H PORZIONI 4-6 PORZIONI INGREDIENTI  PER LA FROLLA ALLA NOCCIOLA • 230 g di farina tipo 1 (o tipo 0) • 120 g di burro • 80 g di zucchero semolato • 50 g di nocciole Piemonte • 1 tuorlo • 1 pizzico di Continua a leggere..

Continua a leggere..

Dolci: Saccottini bicolore alla crema Pandistelle

Questa è un’altra ricetta che su Facebook ha riscosso molto successo ed è la prima che faccio con la nuova crema spalmabile della Mulino BiancoSono delle brioche soffici e profumate che piaceranno proprio a tutti, grandi e piccini.. golosissime!!Seguitemi in cucina, oggi saccottini bicolore alla crema Pandistelle Ingredienti500 gr di farina Manitoba40 gr di cacao10 Continua a leggere..

Continua a leggere..

tagliatelle – alla crema di fave

tagliatelle – alla crema di fave dosi per 4 persone ingredienti per tagliatelle – alla crema di fave 300 g di tagliatelle 300 g di fave fresche sgranate 200 g di zucchine 1 spicchio di aglio 20 g di bottarga finocchietto olio extravergine di oliva un pizzico di sale un pizzico di pepe preparazione prima Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pizza Regina con Prosciutto e Carciofini

Ingredienti per 4 persone: 400 g di Farina bianca “00″ 230 ml d’acqua 1 bustina di Lievito per pizze e torte salate – S.Martino 3 cucchiai d’Olio extravergine d’oliva Classicus – Mediterranea Oleum del Cilento Poggio Giulivo 1 cucchiaino di zucchero sale fino Per il condimento: 300 g di Pomodori pelati 100 g di Prosciutto Cotto Continua a leggere..

Continua a leggere..

Risotto con le foglie dei ravanelli

Dopo quello con le foglie delle barbabietole, la settimana scorsa ho provato un risottino con le foglie dei ravanelli.Come sapore è simile, essendo sempre della famiglia delle rape, una volta cotte ricordano infatti le cime di rapa.Quando le foglie sono fresche e rigogliose quanto i loro frutti, è un vero peccato buttarle, meglio utilizzare tutto, Continua a leggere..

Continua a leggere..