Tag Archives: cottura

La cottura a bagnomaria

La cottura a bagnomaria è una cottura che sfrutta il vapore. Per cuocere un cibo a bagnomaria serve un pentolino concavo che si deve appoggiare su una casseruola in modo che non tocchi la base e rimanga sospeso. La casseruola sarà  piena d’acqua che bolle e con il suo vapore scalderà il pentolino e ciò Continua a leggere..

Continua a leggere..

Zucchine ripiene di riso venere con pomodori secchi e capperi

Stampa Facebook Twitter Google + Le zucchine sono un ortaggio molto versatile, ottime per la preparazione di primi e contorni ma oggi voglio proporvi un piatto fresco, estivo e molto gustoso che può essere preparato in anticipo e servito come piatto unico. Mettiamoci a lavoro! Difficoltà: Molto Bassa Preparazione: 25 minuti Cottura: 60 minuti Porzioni: Continua a leggere..

Continua a leggere..

Focaccia rovesciata alle cipolle con impasto semi integrale

La Focaccia rovesciata alle cipolle con impasto semi integrale è una focaccia morbida realizzata con l’utilizzo del lievito madre – ma volendo potete farla anche con lievito di birra, per sapere come convertire gli ingredienti guarda qui. – Con questo metodo di cottura le cipolle rimarranno leggermente caramellate e non diventeranno secche in cottura. Potrete realizzare Continua a leggere..

Continua a leggere..

Blog-in per la Settimana della celiachia e una golosa ricetta

Si è conclusa da poco la “Settimana Nazionale della Celiachia” Roma e AIC Lazio hanno aderito con la bella iniziativa del Blog-in che ormai storicamente organizza SulLeali, agenzia di comunicazione a cui io e le mie colleghe di Gluten Free Travel and Living siamo molto affezionate Durante la settimana dal 13 al 20 maggio si Continua a leggere..

Continua a leggere..

MACCHERONCINI alla CONTADINA!!

QUESTO…per chi non è a dieta!!!!! INGREDIENTIPasta tipo Maccheroncini Zucchine(tagliate a rondelleOlive bianche e nere snocciolate(tagliate a rondelleSalsiccia pasqualora Az Lipari(tagliata  a bastoncinoPoca Cipolla bianca(affettata sottileFormaggio grana grattugiato(abbondanteolio evovino bianco  ed acqua (pari quantita’pepe e sale q.b PROCEDIMENTO In una capace padella  con olio ,versate le zucchine ed iniziate a dorarle, a meta’ cottura unite la Continua a leggere..

Continua a leggere..

Insalata di pollo estiva

L’estate è finalmente alle porte e l’insalata di pollo mi fa subito pensare ad un piatto estivo, ad un piatto unico dove poter combinare insieme tante colorate verdure estive. Ed è proprio così che immagino la mia insalata…freschissima e vivace! Devono vedersi bene i contrasti dei colori degli ingredienti che devono dare armonia ed energia al piatto…e Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta di ciliegie in padella – ricetta senza burro

Ho sempre sentito parlare della torta in padella ma non mi sono mai azzardata a realizzarla; ho sempre pensato fosse complicato raggiungere la giusta cottura e rimanesse una via di mezzo tra una torta ed una frittata. Ma oggi ci ho provato e mi sono ricreduta! La torta di ciliege in padella è venuta benissimo, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Patate al forno velocissime

Chi ha mai detto che le patate al forno sono un lavoraccio da preparare?  Ci sono molti modi per ottenere patate al forno croccanti e saporite, alcuni più veloci di altri. Ecco il metodo che seguo io e che non sbaglia un colpo. Mi sembra ovvio che si debbano usare delle belle patate farinose, poco Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta biscotto al caffè senza cottura

In cerca di torte facili e senza cottura da preparare in vista dell’estate? Fermatevi, l’avete trovata! Oggi vi insegnerò a preparare una deliziosa, facilissima e golosa torta biscotto al caffè senza cottura. Come è accaduto per la torta biscotto gelato, preparata con biscotti secchi, cacao e gelato furbo alla panna, anche per preparare questa torta Continua a leggere..

Continua a leggere..

I Consigli di Liala …in Cucina

-Per un riso al dente: Una bella insalata di riso, fresca e colorata, è un classico dei pasti estivi. Nel prepararla poi ognuno ha i propri segreti, le proprie varianti. Per tutti invece una costante c’è. Perché il riso risulti insaporito al punto giusto bisogna condirla qualche ora prima di servirla. Così, per evitare che Continua a leggere..

Continua a leggere..