FOOD BLOGGER: saramilletti

Gli ultimi post di saramilletti

Gustare la Baviera: cosa (e dove) mangiare a Monaco e dintorni

Geograficamente oltre l’Austria e relativamente vicina all’Italia del nord. Raggiungibile in meno di un’ora di volo da Milano e meta gettonata durante la celebre Oktoberfest. La Baviera con la capitale Monaco e i suoi dintorni (paesini dai nomi impronunciabili) ha molto da offrire in ogni periodo dell’anno. Se in estate a farla da padrone sono Continua a leggere..

Continua a leggere..

Trifle con pandoro, crema al mascarpone e lamponi

Qualcosa di stratificato. Qualcosa di soffice. Qualcosa nel quale affondare il cucchiaino. Qualcosa di godurioso insomma. Questi sono i requisiti che a mio avviso un dessert natalizio, per essere considerato tale, deve avere. Inutile stare a contare le calorie. Ricordiamoci sempre che a Natale si può :)! L’ingrediente di partenza per la mia “coppa delle Continua a leggere..

Continua a leggere..

7 idee regalo di Natale per food lovers

“One week left” come direbbero gli inglesi. È iniziato il count down: mancano una settimana e poco più a Natale e la ricerca ai regali perfetti si fa sempre più serrata. Siete alla ricerca di qualcosa di utile, economico, unico e se goloso ancora meglio? Qui trovate una selezione di idee regalo gustose e utili Continua a leggere..

Continua a leggere..

Risotto allo zafferano con salmone affumicato

Per me, Laziale trapiantata in Lombardia, l’approccio al mondo dei risotti è equivalso allo scoperchiamento del vaso di Pandora. Soffritto, tostatura, mantecatura sono solo alcuni dei concetti/passaggi che ignoravo ma che ho scoperto essere l’ABC per ottenere un risotto degno di questo nome. Anni fa, quando ancora le Instagram Stories ancora non esistevano per intenderci, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Polpette di Agnello Gallese IGP al forno [e 10 tips per un viaggio in Snowdonia]

Nella mia immaginazione era verde, piovoso e ventoso. Non sarebbe stata la mia prima volta nell’Inghilterra oltre Londra e a parte una parentesi soleggiata alle fine di un agosto torrido di due anni fa quando a Grantchester nel Cambridgeshire ero andata a bere un tea pomeridiano presso la tea room The Orchard dove era solita Continua a leggere..

Continua a leggere..

Yogurt con fichi caramellati e granola home made

Nonostante sia uno dei miei snack preferiti e la realizzi a casa ormai da anni, non avevo ancora pubblicato la ricetta della granola (o muesli che dir si voglia) sul blog (shame on me). Sì, è un concentrato di zuccheri, carboidrati ed energia e chi mi conosce bene sa di come io sia una sgranocchiatrice Continua a leggere..

Continua a leggere..

Best of the Apps – Un viaggio nei sapori e nell’identità dell’Appennino

Sono 210 e il loro numero è destinato a salire. Hanno aderito con entusiasmo al progetto Best of The Apps e adesso sono pronti a ripartire tramandando la tradizione e contemporaneamente reinventandosi per far scoprire la ricchezza dell’Appenino con le sue infinite potenzialità. Il comune denominatore è la resilienza sapientemente miscelata con la voglia di fare. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Un salto nel futuro con l’Autobar Smart di Autogrill

Smart di nome e di fatto. È il bar del domani (o del futuro che dir si voglia) e al momento si trova nell’area di sosta Brughiera Ovest, lungo l’Autostrada A8 che collega la città di Varese con Milano. È l’ultimo nato in casa Autogrill ed è a tutti gli effetti un Autobar. Piccolo e funzionale, permette Continua a leggere..

Continua a leggere..

Rotolo al cacao con crema al latte e composta di ciliegia

Voce del verbo arrotolare [operazione da fare tempestivamente quando il biscuit è stato appena sfornato ed è ancora caldo e adatto per essere delicatamente modellato]. Voce del verbo spalmare [con tanta composta di ciliegia senza zucchero che rende il biscuit meno dolce e fa assumere al rotolo un gusto simile a quello della celebre torta alle Continua a leggere..

Continua a leggere..

Crostata ripiena con crema al limone

Il primo profumo famigliare, all’arrivo, è sempre quello dei pomodori il cui livello di maturazione è “oltre” e che aspettano al cospetto di un sole cocente, in campi sconfinati tempestati di macchie rosse, di essere raccolti per poi diventare concentrato. Solitamente siamo in agosto inoltrato. L’ultimo odore è quello dei funghi porcini che tagliati a fette Continua a leggere..

Continua a leggere..