Tag Archives: prezzemolo

Orata alla Mediterranea

Ingredienti per 4 persone: 4 filetti di orata da 150g. ciascuno, 20 pomodorini ciliegino, 20 olive nere denocciolate, 1 cucchiaio di capperi, 1 cucchiaio di origano secco, 1 mazzetto di prezzemolo, peperoncino, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 1 aglio, olio di oliva. Preparazione: sbucciate l’aglio e fatelo rosolare a pezzettini in un tegame con Continua a leggere..

Continua a leggere..

Seppie ripiene al forno

Seppie ripiene al forno Ingredienti 4 grandi seppie 500 g di patate 50 g di pangrattato 1 uovo 2 spicchi di aglio 6 cucchiai di olio extravergine di oliva 1 bicchiere di vino bianco 30 g di pecorino 30 g di parmigiano 1 rametto di rosmarino 1 ciuffo di prezzemolo sale pepe Preparazione 1) Pulite Continua a leggere..

Continua a leggere..

Carpaccio di polpo

Carpaccio di polpo Un antipasto facilissimo da realizzare e da tenere sempre pronto in freezer, molto gustoso e di grande effetto. Difficoltà: Bassa Preparazione: 30 minuti Cottura: 1 ora Porzioni: 4/6 persone Costo: Medio Ingredienti Polpo 1 kg Prezzemolo 1 mazzetto Succo di limone q.b. Sale q.b. Pepe q.b. Olio extravergine d’oliva q.b. Preparazione Lavare Continua a leggere..

Continua a leggere..

RISOTTO con FINOCCHI e POMODORI

Ingredienti: 500g riso carnaroli, 480g finocchi tritati, 270g pomodori perini a dadini, 1.5lt brodo vegetale, 130g grana grattugiato, 30ml succo di limone, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, la scorza grattugiata di 1/2 limone, olio, sale Rosolare i finocchi in 4 cucchiai di olio per 5 minuti a fiamma vivace, aggiungere i pomodori, salare e lasciare Continua a leggere..

Continua a leggere..

Caviale di melanzane alle noci

Ingredienti: 2 melanzane lunghe, 1 scalogno, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato fresco, 1 cucchiaio di succo di limone, 8 noci, 2 cucchia di olio di oliva, pepernoncino se desiderate una salsa piccante. Preparazione: lavate ed ascigate le melanzane, lascialtele intere, bucatele in due o tre punti e mettetele in forno a 220C° per mezz’ora finchè Continua a leggere..

Continua a leggere..

Salmone al burro di erbe

Ingredienti per 6 persone: 1,2 kg. di salmone in filetti, tre cucchiai di prezzemolo, aneto ed erba cipollina tritati, 1/2 scalogno, olio di oliva, 75 g. di burro, sale grosso. Preparazione: lavate il salmone, asciugatelo e spennellatelo con olio di oliva. In una ciotola unite le erbe tritate finemente con lo scalogno e il burro Continua a leggere..

Continua a leggere..

Orecchiette integrali con vongole lupino, zucchine e pomodorini gialli (23/09/2018)

Ingredienti per 2 persone: – 100 g di orecchiette integrali – 2 zucchine di medie dimensioni – 350 g di vongole lupino – 8 pomodorini datterini gialli- olio extravergine d’oliva q.b.- 2 peperoncini rossi freschi- sale q.b.- 1 spicchio d’aglio- prezzemolo fresco tritato a piacere Procedimento: Ponete le vongole in una ciotola riempita con acqua Continua a leggere..

Continua a leggere..

CANEDERLI di MORTADELLA con POMODORINI

Ingredienti: 400g pane raffermo a dadini piccoli, 460g pomodorini a spicchi, 500ml latte, 120g mortadella ai pistacchi tritata, 160g cipolla tritata finemente, 20g salame tritato, 40g farina OO, 1 uovo, 80g grana grattugiato, 4 rametti di timo, 1 cucchiaio colmo di prezzemolo tritato, farina OO, olio, sale, pepe Riunire in un capiente tegame il salame Continua a leggere..

Continua a leggere..

FUNGHI A FUNGHETTO….

Che spettacolo i funghi, non vedovo proprio l’ora che fosse il periodo, non sono una fungaiola, pero’ mi ricorda tantissimo il periodo prima dell’inizio della scuola, trascorrevamo le vacanze a Niella Tanaro paesino natale di mio nonno paterno, andavamo per funghi, io non ne trovavo mai, pero’ mi divertivo tantissimo a passeggiare nei boschi, ricordo Continua a leggere..

Continua a leggere..

Spaghetti a vongole

Spaghetti a vongole Spaghetti a vongole Gli Spaghetti a vongole sono uno dei piatti forte di mia suocera, napoletana doc! Un piatto semplice, economico e saporito, che mia suocera ha avuto la bontà di insegnarmi aggiungendo dei piccoli accorgimenti che voglio svelarvi. Il primo è sicuramente l’utilizzo delle vongole veraci fresche ma, se non riuscite Continua a leggere..

Continua a leggere..