Tag Archives: acqua

FARINATA agli ASPARAGI

Ingredienti: 500g asparagi verdi, 250g farina di ceci, 100g cipolla rossa tritata, 500ml acqua, olio, sale, pepe Sbattere con una frusta la farina con l’acqua tiepida diluendo a filo e facendo attenzione a non formare grumi; salare, insaporire con una generosa macinata di pepe e lasciare riposare 1 ora. Tagliare gli asparagi a rondelline lasciando Continua a leggere..

Continua a leggere..

Scilatelle calabresi chijni

La domenica non è tale in Calabria se non si prepara ‘a pasta chijna.Stavolta ho preferito farla con le scilatelle, che in Calabria sono anche chiamate maccaruni cu ferru, fileia, strangugliaprieviti, firrazzul, scialatelli, a seconda del luogo di provenienza. Anticamente per arrotolare la pasta si usava il gambo della spiga del saracchio o disa, un arbusto Continua a leggere..

Continua a leggere..

hummus di asparagi

hummus di asparagi dosi per 4 persone  ingredienti per hummus di asparagi 240 g di ceci già lessati 8 asparagi 1 cucchiaino di tahina 2 cucchiai di olio extravergine di oliva succo e scorza di 1 limone pane a piacere un pizzico di sale un pizzico di pepe preparazione prima di tuto  lessate gli asparagi Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pasta patate zucchine e carote

Ingredienti: 250 g. Di ditalini integrali 1 patata 1 zucchina 1 cipolla 2 carote Sale q.b. Olio q.b. Pepe q.b. Procedimento: In una pentola soffriggere la cipolla tritata e la patata, la Zucchina e le carote grattugiate. Aggiungere Dell acqua e lasciare sobollire a fuoco lento. Salare e pepare. Aggiungere la pasta e portare a Continua a leggere..

Continua a leggere..

Focaccia con stracchino, spinacino e noci

Il sabato o la domenica è quasi un rito sfornare pizze e focacce da gustare con tutta la famiglia davanti ad un bel film o ad una serie TV, per variare e non mangiare sempre le solite cose mi piace provare a sperimentare le farciture con ingredienti freschi. Vi ho già detto che sono golosa Continua a leggere..

Continua a leggere..

Penne ai piselli

Penne ai piselli Il ragù di piselli mi riporta alla mia infanzia, la mia nonna lo faceva abbastanza spesso e ci condiva normalmente la pasta all’uovo. Difficoltà:Molto Bassa Preparazione:30 minuti Cottura:30 minuti Porzioni:4 persone Costo:Basso Ingredienti Penne Rigate 350 g Cipolla 1 Carota 1 Sedano 1 cucchiaio Piselli surgelati 200 g Pomodorini ciliegino 300 g Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pasta al forno con melanzane fritte

Regolarmente tutte le settimane preparo la pasta al forno, di solito al giovedì. In quel giorno abbiamo poco tempo per il pranzo e avere un piatto pronto e che faccia da piatto unico è estremamente comodo. Posso prepararlo in anticipo e poi metterlo in forno poco prima del pranzo appena tornata a casa. Questa pasta Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pappardelle alla crema d’asparagi

Pappardelle alla crema d’asparagi   Ingredienti 400 g di pappardelle fresche all’uovo 600 g di punte di asparagi (anche surgelate) 2 scalogni 40 g di parmigiano grattugiato 50 g di mascarpone dragoncello olio extravergine d’oliva sale   Preparazione 1) Raschiate le punte di asparagi, lavatele, immergetele in poca acqua bollente salata e cuocetele per 8 Continua a leggere..

Continua a leggere..

Spaghetti asparagi e zucchine

SPAGHETTI ASPARAGI E ZUCCHINE INGREDIENTI: 400 grammi di spaghetti, 4 zucchine, 1 spicchio d’aglio, 1 mazzo di asparagi, olio di oliva extravergine, pomodoro secco. PREPARAZIONE Lavate gli asparagi, sbollentando la parte più dura in una capiente pentola con acqua che bolle (mi raccomando non buttatela, utilizzerete quest’acqua per cuocere gli spaghetti). In una padella mettete Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pasta con pesto di fave e pancetta

La pasta con pesto di fave e pancetta è un primo piatto buonissimo e molto gustoso, un piatto da preparare proprio nella stagione primaverile, quando le fave fresche si trovano in abbondanza. E’ un primo molto semplice da preparare e, se vogliamo, anche molto veloce: infatti, il  Pesto di fave  può essere preparato il giorno prima Continua a leggere..

Continua a leggere..