Tag Archives: fuoco

Riso e porri degli ortolani di Asti per Quanti modi di fare e rifare

Abbinato ad un Freisa d’Asti Doc, perchè come dice il proverbio “il riso nasce nell’acqua e muore nel vino!” Con la rubrica Quanti modi di fare e rifare, oggi ci siamo ritrovate in una cucina piemontese a preparare questa minestra di porri con il riso, che ognuno di noi poteva reinterpretare.Pare che l’origine di questo Continua a leggere..

Continua a leggere..

**PANNA COTTA AL TONNO**

Questa è una ricetta dello chef Luca Montersino ,è molto semplice e veloce da eseguire e mi è stata segnalata da una amica che ha un blog che si chiama Peppersmatter . E’ semplice e veloce e l’unica condizione è di prendere del tonno di qualità cosi risulterà più gustoso. Vi consiglio di farne un pò Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pasta da bignè

La pasta da bignè è una preparazione di base della pasticceria, una pasta leggera e dal sapore neutro. Viene infatti realizzata per essere poi farcita con creme o per ripieni salati ideali per un buffet.. Il risultato finale saranno dei piccoli bignè con i quali preparare dei deliziosi profitteroles o dei semplici ma squisiti bignè Continua a leggere..

Continua a leggere..

CREMA di MARRONI

Ingredienti: 2kg marroni, 600g zucchero, 650ml acqua, 1 bacca di vaniglia Lavare i marroni, metterli in una capiente casseruola, versare abbondante acqua fredda coprendoli, porre sul fuoco e portare a bollore; cuocere 40 minuti, scolare i marroni, sbucciarli subito da caldi, eliminando anche la pellicina, e schiacciarli nel passaverdure. In un tegame dal fondo spesso Continua a leggere..

Continua a leggere..

Calamari ripieni ricetta semplice

Calamari ripieni ricetta semplice I calamari ripieni ricetta semplice sono un secondo piatto gustoso che si prepara in poco più di mezz’ora. I calamari freschi di grandezza media sono quelli più adatti per questa preparazione ma si possono tranquillamente cucinare anche con quelli surgelati. Difficoltà: Bassa Preparazione: 10 minuti Cottura: 30-35 minuti Porzioni: 2 persone Continua a leggere..

Continua a leggere..

Una ricca e doverosa “nevicata” di Parmigiano Reggiano ed ecco a voi il VERO Ragù alla Bolognese

La ricetta del vero Ragù alla Bologense INGREDIENTI: 300gr Polpa di Manzo tritata grossolana 100gr Pancetta di maiale Mezzo bicchiere di vino rosso 5 Cucchiai di salsa di pomodoro (triplo o doppio concentrato) 1 cipolla, 1 carota gialla ed 1 costa di sedano per il battuto 100gr di latte intero fresco . PREPARAZIONE: -Tagliare a Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pescado encocado

O anche encocado de pescado; ricetta ecuadoriana, suggerita da un’amica di quel Paese, che ringrazio moltissimo. La realizzazione è semplice e molto meno laboriosa di quanto non sembri dalla lista degli ingredienti, che si trovano tutti abbastanza facilmente nei supermercati forniti. Immagine in via eccezionale non rubata, con riso bollito, manioca fritta e impiattamento altamente Continua a leggere..

Continua a leggere..

Salatini ripieni di pere e formaggio

Una ricetta dal gusto particolare ma che a me è piaciuto molto oggi vi propongo i miei salatini pere e formaggio !! un idea per le feste che stanno arrivando! se avete una cena a casa di amici e non volete portare la solita torta salata questa può essere una valida alternativa! Per questi salatini Continua a leggere..

Continua a leggere..

Riso integrale con cannella

Ciao!!Sempre è difficile qui in Palestina introdurre il riso integrale e accompagnarlo alle pietanze palestinesi, perché le cose nuove sono difficili da accettare all’inizio, la gente o per lo meno a casa mia siamo abituati al riso ribe giallo come accompagnamento ai piatti preparati a base di carne e verdure con un sugo o al Continua a leggere..

Continua a leggere..

Piccole grandi cose, di Judi Picault

Dopo “Le case degli altri“, libro che ho adorato e divorato, ho deciso di continuare a leggere questa bravissima autrice americana e ho scelto “Piccole grandi cose” per capire se il primo fosse stato un incontro casuale o l’inizio di un nuovo amore. Ebbene, anche questo romanzo non delude.L’inizio dei libri della Picault è sempre Continua a leggere..

Continua a leggere..