FOOD BLOGGER: Rigalimoni

Gli ultimi post di Rigalimoni

Minestra di mais dolce

Restiamo negli Stati Uniti, con una ricetta tipica del nord-est del Paese: la corn chowder. Il termine “chowder” è proprio del New England e designa zuppe dense contenenti latte o panna. Tra gli ingredienti più comuni figurano i frutti di mare, in particolare le vongole (clam chowder), e anche questa minestra di mais si può Continua a leggere..

Continua a leggere..

Frolla all’americana

Il seguente impasto, che potremmo considerare a metà strada tra una pasta brisée e una pasta sfoglia, è eccellente per le crostate di tradizione anglosassone (come la celebre apple pie, in figura) e per qualunque ricetta analoga, che sia dolce o salata, tipo questa. La preparazione è rapida e tutto sommato semplice, ma richiede quel Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pollo alla romana

Semplice ricetta tradizionale a base di pollo e peperoni, resa famosa e forse quasi codificata, in una versione simile a questa, da Elena Fabrizi, la famosa “Sora Lella”. La Sora Lella, ristoratrice e attrice, sorella di Aldo Fabrizi. Un pollo intero tagliato a pezzi, oppure sei sopracosce o tre cosce e sopracosce. Due o tre Continua a leggere..

Continua a leggere..

Clotted cream

Ossia “panna coagulata”, un nome non proprio invitante per una preparazione molto molto lunga, ma anche molto molto semplice. È tipica del Devon e della Cornovaglia, in Inghilterra, dove si serve all’ora del tè con gli scones, un dolcetto molto semplice del quale do la ricetta (bonus) in basso, assieme a marmellata di fragole. Il Continua a leggere..

Continua a leggere..

Horchata

Quest’ottima e curiosa bibita è originaria della Spagna, ma questa versione è messicana. Dopo la ricetta, una passeggiata nell’interessante pozzo nero etimologico che parte dal suo nome. Riso, meglio di una varietà a chicco lungo come ad esempio jasmine, thai, basmati, gladio: 180 grammi Zucchero bianco semolato: 130 grammi Acqua: circa 1,5 L in totale Continua a leggere..

Continua a leggere..

Manioca (o cassava) fritta

Questo piatto semplicissimo è comune in molte regioni dove si coltiva la manioca, in particolare in tutta l’America latina tropicale, dove si chiama in Spagnolo “yuca frita” (niente a che vedere con  la yucca). La si può considerare un’alternativa facile alle patate fritte, che molto difficilmente riescono perfette in casa. La manioca ormai non è Continua a leggere..

Continua a leggere..

Limonata

Mi è stata chiesta e farla bene è meno scontato di quanto non sembri. In fondo, alcune considerazioni sullo zucchero e i dolcificanti nelle bibite. PS: Ho molte ricette da aggiungere ultimamente. Per non ritrovarmi nella condizione di metterne due o tre a distanza di pochi giorni e poi passare mesi senza saper che scrivere, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Risotto al pomodoro (in bianco)

Dalle cucine di alcuni chef blasonati esce da qualche anno un risotto che sembra in bianco, ma ha un forte, inconfondibile sapore di pomodoro. Siccome prepararlo in casa è molto semplice (anche se non velocissimo) e il risultato, al di là dell’effetto sorpresa, non è proprio niente male, ho pensato di proporlo qui. È molto Continua a leggere..

Continua a leggere..

Salmorejo

Restiamo a Cordova! Il salmorejo, assieme all’ajoblanco, si può considerare una versione “seria” del gazpacho, nel senso che è molto più sostanzioso e basta certamente per una cena. Come il secondo, è a base di pomodori, ma non ha aceto, né cipolla, né peperone, né cetriolo e contiene parecchio più olio e pane. La consistenza Continua a leggere..

Continua a leggere..

Melanzane con melassa (o miele)

Questo piatto (berenjenas con miel de caña) è tipico di Cordova, capitale storica dell’Andalusia. Si tratta di melanzane fritte, servite con melassa scura. Questa non si trova facilmente in Italia; avete qualche possibilità nelle drogherie fornite o nei negozi di alimentazione naturale. Altrimenti, ordinatela in rete. Come alternativa, che a quanto pare esiste anche in Spagna, Continua a leggere..

Continua a leggere..