Tag Archives: impasto

Pane di Bonci con Licoli

Questa ricetta è la mia preferita, quella che non delude mai. Versione con licoli al posto della pasta madre solida.  INGREDIENTI: 700 grammi di acqua 550 grammi di farina integrale 550 grammi di farina 0 200 grammi di licoli  15 grammi sale  Impastare  tutti gli ingredienti insieme a mano in planetaria, quindi riporre l’impasto in Continua a leggere..

Continua a leggere..

Formaggi: PIADINA RICOTTA E RADICCHIO TREVIGIANO

Ingredienti per 4 persone: Per la piadina: •gr.500 farina 00 •ml.75 olio evo •1/2 bustina lievito istantaneo •gr.6 sale •ml.200 acqua Per il ripieno •gr.200 ricotta •basilico •sale •qualche oliva nera •gr.40 grana grattugiato •gr.100 speck •qualche foglia di radicchio trevigiano alla griglia PROCEDIMENTO Impastare tutti gli ingredienti per fare la piadina, formare una palla Continua a leggere..

Continua a leggere..

Contest: il mio piatto preferito. Ricetta 1

  Di muffin ne ho fatti a palate, in mille versioni diverse. Ma quelli ai mirtilli, sono quelli ai mirtilli.Qualche giorno fa ho trovato i mirtilli freschi, erano bellissimi.. così non ho resistito e li ho comprati. Volevo fare una torta, o un ciambellone, o delle crostatine, ma mi sono stati esplicitamente richiesti i muffin. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Piadine con esubero rinfresco Lievito Naturale

Giulia Cook Eat Love Mi fa un certo effetto riuscire a pubblicare così tanto in questi giorni, ammetto che questa parte di vita un po’ mi mancava, credo che, una volta ripresa la routine quotidiana, dovrò davvero imparare a gestire meglio il tempo a disposizione per poter di nuovo riappropriarmi del blog che in questi Continua a leggere..

Continua a leggere..

Crostata alle more

Questo dolcetto è nato per coccolare il Marito in preda ad una febbre altissima.Tantissime more dalla nostra pianta, la ricotta che ci sta’ sempre dappertutto, ed eccolo qui un dolce ricco d’amore, di quelli che profumano tutta la casa.La frolla è quella classica della sbrisolona, che io amo particolarmente, sia per la semplicità sia per Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pane rustico

Ingredienti: 250 gr farina integrale di farro appena macinata, 5 gr lievito secco naturale attivo, sale integrale, acqua q.b., semi misti (canapa, lino, sesamo, girasole, zucca). Preparazione: Sciogliere il lievito in mezzo bicchiere d’acqua con un pizzico di zucchero integrale di canna. Aggiungere un altro bicchiere d’acqua e la farina un po’ alla volta, impastando Continua a leggere..

Continua a leggere..

Sbriciolata ai fichi

  Tra le dolcezze di fine estate. i fichi occupano un posto d’onore: oggi ne ho fatto una torta golosissima per la colazione o per la merenda. Questo è il raccolto della mattina! Sbuccio 500 g di fichi e li taglio a pezzetti. Aggiungo 50 g di zucchero di canna integrale e la buccia grattugiata Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pizza "improvvisa ma non tanto" (11 h totali)

Che succede se hai in programma di fare la pizza per cena, ma la sera precedente hai dimenticato di avviare il tuo impasto preferito, quello da 24 h di lievitazione? Succede che devi trovare un sostituto altrettanto buono, ma più veloce.La mattina, quindi, mi sono armata di manitoba e ho avviato un impasto adattando il Continua a leggere..

Continua a leggere..

Strudel di Scarola con Noci e Nocciole

Si,  ha la forma delle strudel ma la pasta è simile a quella ho già preparato per la pizza semintegrale; soffice all’interno e leggermente croccante fuori.  Cambiano  il tipo di farina, le proporzioni tra farina e acqua  ma la preparazione dell’impasto ….. e quindi   la leggerezza e digeribilità sono le stesse.   Poco lievito quindi….. ed Continua a leggere..

Continua a leggere..

Il Pan brioche con lievito naturale

L’ho chiamato pan brioche, ma alla fine era quasi un panettone semplificato.Ebbene sì: visto che il panettone in inverno mi fa dannare con le sue lievitazioni infinite con il lievito madre, volevo togliermi la curiosità di farlo in piena estate e divertirmi a vederlo crescere alla velocità della luce.Ma so che le cose “fuori stagione” Continua a leggere..

Continua a leggere..