Tag Archives: dell

Riso con porro e stinco

Ingredienti : 250 gr riso 1 pezzo piccolo di porro o a piacere 1/2 bicchiere vino bianco acqua calda o brodo qb. sale, pepe 1 cucchiaino di burro Preparazione : Per prima mettere a cuocere lo stinco secondo le indicazioni della confezione. Pulire il porro, lavarlo e tagliarlo a rondelle. Mentre lo stinco sta cuocendo Continua a leggere..

Continua a leggere..

PASTA FROLLA ALL’ARANCIA ALL’OLIO

La Pasta Frolla all’Arancia è una ricetta base semplice, profumata, perfetta per biscotti, tartellette, crostate. L’impasto della Pasta Frolla all’Arancia è particolarmente profumato preparato con succo e scorza d’arancia , risulta dolce, golosa, friabile dentro e croccante fuori, ve ne innamorete e non la lascerete più. La versione all’olio risulta particolarmente leggera certo possiamo rendere Continua a leggere..

Continua a leggere..

Orzotto con mela e speck

Per questo piatto ho preso spunto da qui con qualche variante. L’abbinamento Speck e mela l’avevo sperimentato e mi era molto piaciuto; ho voluto provarlo con l’orzo, cucinato come un risotto, mi è molto piaciuto. Ingredienti: 300 g orzo perlato    150 g di Speck  80 g di formaggio Stelvio o altro formaggio semi morbido Continua a leggere..

Continua a leggere..

Le novità 2019 dell’Hotel Barrière Le Majestic

Un locale storico, il ristorante Rigolo di Milano, è stata la speciale location dove sono state presentate le ultime novità per l’anno 2019 dell’Hotel Barrière Le Majestic. Frédéric Meyer, direttore di Atout France, ha sottolineato come Cannes e il suo target lusso abbia sempre attratto la clientela italiana, per le vacanze come per il turismo Continua a leggere..

Continua a leggere..

Antipasto all’italiana: una golosità per tutti

Antipasto Platter

L’antipasto all’italiana non è propriamente una ricetta, quanto piuttosto un’abitudine di offrire, prima della cena o con l’aperitivo, una serie di prodotti tipici italiani. Negli ultimi anni questo tipo di abitudine ha preso piede anche all’estero, dove solitamente si danno un poco di tono chiamandola Charcuterie, alla francese. Si tratta di un vassoio, o spesso Continua a leggere..

Continua a leggere..

Castagne: proprietà, benefici e controindicazioni

Le castagne sono uno dei frutti più buoni dell’autunno, ricche di principi nutritivi e altre sostanze che le rendono uno degli alimenti più preziosi che la stagione autunnale offre. Le castagne più che il frutto, sono in verità il seme della pianta del castagno. A dirla tutta il frutto è rappresentato dal riccio, che è Continua a leggere..

Continua a leggere..

GENTE CHE ESSICCA da una community facebook il ricettaraio dell’essicazione

Un viaggio nella creatività nel mondo dell’essiccazione alimentare attraverso 75 ricette, tra aspetti tecnico-scientifici, consigli e curiosità. E’ “Gente che essicca”, libro nato dall’esperienza condivisa dell’omonima community su Facebook che in poco più di un anno e mezzo dalla nascita ha raccolto quasi 8000 appassionati del settore. Il volume (240 pagine, edito da GCE), disponibile Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta di grano saraceno senza zucchero

La torta di grano saraceno è un dolce tipico dell’Alto Adige, ma la mia versione è molto particolare perchè è senza zucchero. Come sapete, io sono molto attenta a questo argomento e, spesso, amo modificare le ricette per renderle a basso IG. Questa torta è già di per sè a indice glicemico piuttosto basso grazie Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ciambella all’arancia

La ciambella all’arancia è un dolce semplicissimo da fare in casa a base di ingredienti semplici e genuini. Grazie al succo e alla scorza dell’arancia, questa ciambella risulterà profumatissima. Ingredienti: 2 uova a temperatura ambiente 100 g di zucchero semolato 30 g di zucchero di canna pizzico di sale fino 2 arance non trattate 50 Continua a leggere..

Continua a leggere..

Letture gustose parte 696

Un libro ispirato da cinque anni di lavoro alle Tavole Accademiche, la speciale mensa dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo che ha ospitato nelle sue cucine i cuochi e le cuoche più noti, invitandoli a creare piatti con materie prime … Continua a leggere →

Continua a leggere..