Spuma di mortadella e pistacchi

Un antipasto veloce e d’effetto da portare in tavole per le feste?

Questa mousse di mortadella e pistacchi è la soluzione… si fa in un attimo (anche se serve del tempo per farla solidificare in congelatore e sformarla meglio) e fa sempre la sua bella figura, indipendentemente dalla forma che si decide di darle.

Si accompagna con del semplice pane tostato condito con poco olio e sale.


dav

La ricetta? Eccola…

Spuma di mortadella e pistacchi

per uno stampo a corona di diametro esterno 20cm

600 g formaggio tipo robiola
3 fette spesse di mortadella
200 g pistacchi da sgusciare
verdure varie per decorare (ravanelli, anelli di porro, lime ecc)

 

Frullare 400g di robiola con la mortadella fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo. Versare nello stampo (se non è di silicone, foderarlo con pellicola trasparente, avendo cura di evitare pieghe e bolle d’aria), livellare bene e riporre in congelatore per un’oretta.

Ridurre i pistacchi in una granella piuttosto grossa, utilizzando un normale frullatore.

Unire ai pistacchi tritati i restanti 200 g di robiola e spalmare il composto sullo strato di mousse di mortadella. Riporre di nuovo tutto in congelatore.

Quando il composto è ben solidificato, sformarlo direttamente sul piatto da portata e decorarlo con verdure varie. Nel mio caso, ho tagliato con la mandolina delle fettine di zucchina per riprodurre un nastro, poi ho aggiunto ravanelli e fettine di lime.

 
Enjoy!

Angela


Spuma di #mortadella e #pistacchi #glutenfree #dolcipasticci
Click To Tweet


L’articolo Spuma di mortadella e pistacchi proviene da Dolci Pasticci.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.