Polpettone di patate e melanzane




Con il caldo torrido che non ci dà tregua in questo periodo niente di meglio di un piatto semplice, veloce da preparare e ottimo da gustare freddo in compagnia di una appetitosa insalata di pomodori.
Questo polpettone è una via di mezzo fra un gateau e delle bracioline che si presta a tante varianti, io ho aggiunto le melanzane ( è la loro stagione ), ma vanno bene funghi, verdure e anche del riso.
Andiamo subito alla ricetta.
Ingredienti
1 kg di patate
500 gr di melanzane
100 gr di pecorino grattugiato
fette di pancetta arrotolata
2 uova sode
caciocavallo silano
farina 00 q.b.
sale
prezzemolo, basilico e menta tritati finemente
pane grattugiato
olio evo
Preparazione
Bollite le patate, pelatele e schiacciatele con la forchetta.
Sbucciate le melanzane, tagliatele a tocchetti e fatele cuocere in una pentola con acqua salata. Quando sono cotte, scolatele e unitele alle patate. Amalgamate bene il composto, schiacciandolo ancora e fatelo raffreddare. Unite successivamente il pecorino grattugiato, l’uovo, il trito di erbe aromatiche e tanta farina quanto il composto ne prende ( deve essere come l’impasto degli gnocchi ). Stendete adesso un foglio di carta forno e spolverizzatelo con il pane grattugiato, quindi con le mani unte d’olio disponetevi il composto di patate, formando un rettangolo. Farcitelo con la pancetta, le uova sode tagliate a metà e fettine di caciocavallo. Sempre aiutandovi con la carta forno arrotolatelo e infornatelo a 200° per 30 minuti. Fatelo raffreddare prima di togliere la carta forno e di tagliarlo a fette.


Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.