FOOD BLOGGER: barbara froio

Vivo in una meravigliosa cittadina sul mar Ionio dove l' inverno è sempre primavera. Ho un marito molto sportivo e quattro bei ragazzi. Non sapevo nemmeno cuocere un uovo al tegamino, adesso la cucina è la mia grande passione.

Gli ultimi post di barbara froio

Sbrisolona del riciclo alla frutta secca

Riciclare quanto si aveva in casa era una fonte di sopravvivenza per i nostri antenati, una forma di rispetto per i tanti che non avevano niente e un ottimo modo per risparmiare. E anche noi oggi dovremmo seguire il loro esempio, le loro sagge regole di vita. Quindi, dopo le feste, mani in pasta per Continua a leggere..

Continua a leggere..

Polpette di riso al limone

Le polpette di riso al limone sono una ricetta fresca e gustosissima. Facili e veloci da preparare sono perfetti da realizzare sia come antipasto che come aperitivo. Sfiziose e profumate vi assicuro che  piaceranno proprio a tutti, provatele e vedrete che successo!Ingredienti250 gr di riso originario1 uovo2 cucchiai di parmigiano la scorza grattugiata di un limone Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pan di clementine

La mia cucina è stagionale, lo è nel salato e lo è nel dolce. E quindi in un periodo e in una regione nei quali  gli agrumi ” la fan da padroni ” perchè non approfittare di questi frutti per preparare qualcosa di buono e soprattutto di salutare? Il Pan di clementine, come pure il Pan Continua a leggere..

Continua a leggere..

Millecosedde ( minestrone di verdura e pasta )

2 Gennaio – L’Italia nel Piatto:  Zuppe e minestre dopo le feste Lo dice il suo nome cos’è, mille piccole cose messe insieme. Messe insieme per preparare una minestra tipicamente invernale perfetta quando in casa si hanno tanti ingredienti ma in piccole porzioni. Millecosedde è un minestrone di verdura, legumi e pasta che come ogni piatto Continua a leggere..

Continua a leggere..

Mostarda con arance e cipolle diTropea

Non sono un’amante delle mostarde e di sicuro di esse c’è poca traccia nel nostro DNA calabro, però quando ho trovato questa ricetta sul web l’ho provata subito. Non ho avuto minimamente dubbi sulla sua bontà e di sicuro la colpa è stata delle arance e dei peperoncini che figuravano fra gli ingredienti insieme alla Continua a leggere..

Continua a leggere..

Sformato di cavolfiore e ricotta

Uno sformato da leccarsi i baffi, soffice e profumato, senza burro e senza olio. Si tratta di una ricetta in grado di mascherare l’odore del cavolfiore e di valorizzarne il sapore attraverso l’accostamento con la ricotta. Pensato come antipasto per la vigilia di Natale, rigorosamente di “magro”, può diventare anche un secondo piatto se arricchito Continua a leggere..

Continua a leggere..

Piparelli al vino cotto

Ricchi di mandorle e profumati di spezie i piparelli sono un dolce prelibato tipico del reggino e del messinese. Il nome deriva probabilmente dall’ultima fase di cottura che un tempo avveniva all’interno delle stufe a legno che sembra fumassero come pipe. Ma c’è chi pensa che sia dovuto anche all’utilizzo delle diverse spezie tra cui Continua a leggere..

Continua a leggere..

Crostata con cuore di ricotta

La cucina di casa è soprattutto preparare ciò che piace ai nostri cari. E con la ricotta vado sul sicuro, la gradiscono tutti sia nelle preparazioni dolci che in quelle salate.E la crostata è certamente la più gettonata, non riesco nemmeno a sformarla che già tante mani si allungano come i tentacoli del polpo.Una crostata Continua a leggere..

Continua a leggere..

I mastazzoli

2 Dicembre, L’Italia nel Piatto: Dolcetti e biscotti preziosi I mostaccioli, ma per noi calabresi mastazzoli, sono dei biscotti originari di Soriano, un piccolo borgo della provincia di Vibo Valentia. Sono dei dolci rituali tipici della tradizione  a base di miele e farina sapientemente modellati dalle abili mani dei maestri mastazzolari.Sono biscotti compatti, duri, delle Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta di mele con mascarpone e noci

La torta di mele e mascarpone è una variante della torta classica amata da tutti. E’ un dolce morbido, soffice e delicato grazie alla presenza del mascarpone, mentre le noci gli donano  croccantezza e una nota più autunnale. Ideale da gustare a colazione o a merenda è anche un goloso dessert per concludere il pranzo Continua a leggere..

Continua a leggere..