Ossibuchi di tacchino con funghi

Ossibuchi di tacchino con funghi

Un secondo piatto economico e gustoso a base di ossibuchi di tacchino con funghi champignon.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    2 ore
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Ossibuchi di tacchino 8
  • Cipolla 1
  • Carota 1
  • Sedano 1 costa
  • Funghi champignon 500 g
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Farina q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. In una padella far rosolare la cipolla, la carota e la costa di sedano tritati con un giro d’olio extravergine d’oliva.

    Passare gli ossibuchi di tacchino nella farina e poi metterli nel tegame e rosolarli bene da ogni lato.

    Unire il vino bianco secco e far evaporare, abbassare la fiamma e far cuocere con il coperchio per circa un’ora e trenta minuti, girando di tanto in tanto.

    Aggiungere un mestolino di brodo se si dovessero asciugare troppo.

    Nel frattempo pulire i funghi passandoli con un panno carta umido.

    Affettarli sottilmente, alzare la fiamma ed unirli agli ossibuchi, mescolare farli rosolare e portare a cottura. Circa trenta minuti.

    Portare in tavola e buon appetito! ”</p

    Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.