Medaglioni di patate e salsiccia piccante

Le polpette (o medaglioni, per la loro forma appiattita) sono una bella “invenzione”: sono sfiziose e versatili. 
Quelle che vi propongo oggi hanno un valore aggiunto: sono arricchite con la salsiccia calabrese piccante che mi ha gentilmente recapitato la ditta Buongustai di Calabria, la quale produce e distribuisce prodotti tipici preparati con gli ingredienti meravigliosi di cui questa splendida terra è ricca naturalmente. 
I prodotti che Buongustai di Calabria offre sono realizzati seguendo le tradizioni del luogo, con ingredienti spesso di origine biologica e provenienti da aziende locali selezionate.
Le specialità che si possono acquistare sono moltissime per cui vi invito a visitare il sito dove protrete reperire tutte le notizie a riguardo.
Ora torniamo ai medaglioni: sono sfiziosi e perfetti come finger food, per un aperitivo o come antipasto gustoso. Basta infatti una piccola quantità di salsiccia calabrese piccante a conferir loro un sapore appetitoso ed accattivante.
Di seguito, la semplice ricetta che vi permetterà di gustare queste piccole bontà…

Ingredienti :
 

-7 hg di patate
-1 hg di salsiccia calabrese piccante
-2,5 hg di mozzarella
-1 cucchiaio di farina
-prezzemolo
-sale
-pangrattato e farina per la panure
-olio di oliva

Cottura: 20 minuti per lessare le patate e 25 minuti di forno a 200°per i medaglioni

Difficoltà: media

Costo: basso

Preparazione: per prima cosa lessare le patate in acqua salata (indifferentemente con o senza buccia) e verificarne la cottura con una forchetta.
A cottura scolarle, se si sono cotte con la buccia eliminarla, schiacciarle con lo schiacciapatate quando sono ancora calde e farle raffreddare.
Spellare la salsiccia e tritarla finemente con il mixer. Tritare anche la mozzarella.
Quando le patate schiacciate sono fredde metterle in una ciotola, aggiungere la salsiccia tritata, la mozzarella, il prezzemolo, il sale e il cucchiaio di farina.
Mescolare bene  affinchè gli ingredienti si distribuiscano in modo uniforme.
Formare ora con l’aiuto di un cucchiaio delle polpettine rotonde leggermente appiattite. 
Preparare una panure di farina e pangrattato in parti uguali e passarvi le polpettine che andranno rivestite uniformemente, premendo un poco con le mani.
Rivestire una placca con carta forno, mettervi i medaglioni, irrorarli con un filo d’olio ed infornare in forno caldo a duecento gradi per il tempo indicato (o fino a che si forma una bella crosticina croccante).

Et voilà, i nostri medaglioni sono pronti: ottimi sia caldi che freddi e, eventualmente, anche il giorno dopo.
Grazie di essere stati con me, a presto! Chicchina/Cristina

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.