Tag Archives: ammollato

ZENA TRADIZIONE: A CAPONADA

E’ la tipica insalata genovese, da non confondere con la caponnata siciliana, dove si utilizza la galletta del marinaio. Un tipo di pane particolare, molto secco e cotto due volte, che prima di essere utilizzato deve essere ammollato in acqua. Veniva utilizzato un tempo sulle imbarcazioni durante i lunghi viaggi. Nell’antica ricetta ( ma ne Continua a leggere..

Continua a leggere..

cenone di natale – baccalà mantecato

avete mai provato l’abbinamento baccalà e polenta un ottimo piatto per rendere delizioso il vostro cenone di natale da provare dosi per 4 persone ingredienti 800 g di  baccalà ammollato 1 litro latte 4 spicchi di aglio 2 litri di brodo vegetale 1 confezione di polenta a cottura rapida 1,5 dl di olio 1 mazzetto di Continua a leggere..

Continua a leggere..

Chips di Stoccafisso

E siccome il Natale sta arrivando non posso non proporvi uno dei piatti tipici che nel periodo Natalizio nelle tavole calabresi non manca: lo Stoccafisso. Sia lo Stoccafisso che il Baccalà vengono preparati durante il periodo Natalizio. Sono due prodotti che si formano da un unico pesce, il merluzzo, che viene lavorato in maniera diversa. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ricette con le Patate: Polpette di pane e patate

Ingredienti 150 gr di pane ammollato nel latte 500 gr di patate lesse e schiacciate 100 gr di pecorino grattugiato 50 gr di salsiccia tagliata a tocchetti molto piccoli Un uovo Olio di oliva per friggere Sale – pepe – prezzemolo (quanto basta) Preparazione 1.Mettete in ammollo il pane nel latte; 2.Lessate le patate, passatele Continua a leggere..

Continua a leggere..

SALAD OF POTATO AND CHICKPEAS – Inslata di ceci e patate

Few ingredients but all of excellent quality for this summer dish. The quality of Cecil matched to the consistency of the potato and the tantalizing aroma of vinegar bring joy and pleasure to the palate.Serves 46 large potatoes enough300 grams of chickpeasparsleyoil, apple cider vinegarsaltPreparation.Having soaked chickpeas in a bowl of water, let them boil Continua a leggere..

Continua a leggere..

PER QUESTA SERA : A CAPONADA

E’ la tipica insalata genovese, da non confondere con la caponnata siciliana, dove si utilizza la galletta del marinaio. Un tipo di pane particolare, molto secco e cotto due volte, che prima di essere utilizzato deve essere ammollato in acqua. Veniva utilizzato un tempo sulle imbarcazioni durante i lunghi viaggi. Nell’antica ricetta ( ma ne Continua a leggere..

Continua a leggere..

CupCakes Cocco e Ananas – PinaColada CupCakes

Con l’arrivo dell’estate sentiamo la mancanza delle spiagge assolate e dei gusti tropicali, ma perchè non catapultarcisi da subito dentro mangiando un saporitissimo pasticcino al cocco ed ananas? CupCakes Cocco e Ananas – PinaColada CupCakes 200 gr zucchero 190 gr burro 120 farina di cocco disidratato 150 farina 0 mezzo cucchiaino di bicarbonato 100 ml Continua a leggere..

Continua a leggere..

Panzanella bruschettata – ricetta leggera e vegana

Qui in Versilia la panzanella è una sola, questa qui. e non si discute. possono esistere varianti locali, familiari, che possono includere ingredienti diversi, e anche la preparazione può differerire leggermente (pane ammollato in acqua o in quella di vegetazione delle verdure), ma il risultato non cambia. quella è. un’insalata fredda di pane raffermo ammollato. Continua a leggere..

Continua a leggere..

LA CUCINA CREATIVA – FIORI DI ZUCCHINA RIPIENI DI TONNO

dosi per 4 persone ingredienti 12 fiori di zucchina 150 g di tonno sott’olio 30 g di pane secco ammollato nel brodo vegetale 30 g di olive snocciolate 1 ciuffo di prezzemolo 1 cucchiaio di brodo olio sale e pepe  panatura 4 uova pan grattato q.b. olio per friggere eliminate i pistilli di fiori cercando Continua a leggere..

Continua a leggere..

PER QUESTA SERA: A CAPONADA

E’ la tipica insalata genovese, da non confondere con la caponnata siciliana, dove si utilizza la galletta del marinaio. Un tipo di pane particolare, molto secco e cotto due volte, che prima di essere utilizzato deve essere ammollato in acqua. Veniva utilizzato un tempo sulle imbarcazioni durante i lunghi viaggi. Nell’antica ricetta ( ma ne Continua a leggere..

Continua a leggere..