Tag Archives: aglio

Piadina hummus e cime di rapa

Ingredienti: per la piadina: 250 gr farina di farro integrale appena macinata, 50 gr olio extravergine d’oliva, 1/2 bicchiere d’acqua, un pizzico di sale.per la farcia: Hummus, un mazzetto di cime di rapa, aglio, olio extravergine d’oliva, sale integrale, peperoncino. Preparazione: Impastare gli ingredienti per le piadine e far riposare il panetto ottenuto per qualche Continua a leggere..

Continua a leggere..

Caciocavallo all’argentiera

Il caciocavallo all’argentiera è un tipico antipasto siciliano. Consiste in fette di caciocavallo ragusano saltato con aglio e acciughe in padella e sfumato con l’aceto bianco. Un piatto semplicissimo ma dal gusto forte. Ingredienti (2 persone) 2 fette di caciocavallo ragusano di almeno 1 cm di spessore 1 spicchio d’aglio 2 filetti di acciuga qb Continua a leggere..

Continua a leggere..

Cous cous con gamberoni, pomodorini e melone

Per gli amanti del cous cous, ecco a voi una ricetta sfiziosa e tanto gustosa con la quale si fa un bel figurone in ogni occasione !Ingredienti : 250 gr cous cous 500 gr acqua 800 gr gamberoni sgusciati 225 gr pomodorini 400 gr melone (peso pulito) basilico qb. 1 spicchio d’aglio 1,5 cucchiaio prezzemolo Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ciciri e tria di San Giuseppe

Questo piatto vanta origini antichissime, che ci riportano addirittura agli arabi e alle celebrazioni agresti per l’equinozio di primavera dell’antichità classica, dove ci si serviva di questa ricetta per utilizzare i legumi vecchi per far posto al nuovo raccolto. L’uso di questa ricetta è inoltre legato ad una lunga tradizione popolare, in base alla quale Continua a leggere..

Continua a leggere..

Fettuccine alla Crema d’Aglio Nero di Voghiera

Ingredienti per 2 persone: Per la pasta all’uovo 2 uova intere 100 g di farina di grano tenero 100 g di Semola di grano duro un pizzico di sale 2-3 cucchiai d’olio evo Per il condimento: Burro q.b 10 foglie di Salvia 4 cucchiaini di Crema d’Aglio Nero di Voghiera – NeroFermento 3 spicchi di Aglio Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta salata con spinaci e salsiccia

Ho preparato questa torta salata con spinaci e salsiccia un pochino di tempo fa. Se vi ricordate vi avevo raccontato di aver acquistato un bel rotolo di pasta phyllo e per l’occasione avevo preparato anche dei golosi fagottini alle mele. Potete trovare la ricetta qui. E’ una ricetta veramente veloce e molto golosa, e come Continua a leggere..

Continua a leggere..

Polpettone di vitello con verdure

Polpettone di vitello con verdure   Ingredienti – 350 g di polpa di vitello tritata – 150 g di mortadella a dadini – 100 g di ricotta – 80 g di parmigiano a scaglie – mezzo cipollotto tritato – 100 g di verdure miste (punte di asparago, taccole, fagiolini, fave) – 6 pistacchi sbollentati e  Continua a leggere..

Continua a leggere..

ZUPPA di VERZA e LENTICCHIE

quando cucino solo x me..mi sembra di tornare bambina e con le mie amichette giocarealle “cucinelle”…..con le bambole… INGREDIENTI60g.lenticchie (crude……ne ho cotte il doppio e poi divise x 2400g.di verza cruda appena  sbollentataun pizzico di aglio tritatoun pizzichino di peperoncinogomasio q,b1 cucchiaino di olio evo PROCEDIMENTOIn un pentolino ,verza,olio,gomasio ,peperoncino,1 bicchiere di acqua e cuocere Continua a leggere..

Continua a leggere..

Caserecce con pesce spada e melanzane

Ingredienti per 4 persone:  350 gr pasta corta, 4 tranci di pesce spada, 400 gr melanzane, 600 gr pomodori pelati, olio, sale, aglio. Tritate i pomodori pelati  e tagliate a dadini i tranci di pesce spada, poi sciaquate le melanzane e fatele a cubetti, nel frattempo scaldate dell’olio in una casseruola poi unite uno spicchio Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pasta ai ceci neri di Pomarico e vongole veraci

Spesso non si fa un adeguata promozione dei prodotti tipici perchè si pensa sempre al ritorno economico. Maledetti soldi stanno rovinando il mondo e sopratutto i valori di un tempo. Anche nei nostri blog ,non riusciamo a dare il giusto messaggio dell’eccellenza gastronomica Italiana,il motivo è sempre lo stesso……… !!!!!!L’ingrediente che ho usato in questa Continua a leggere..

Continua a leggere..