Vol au vent di polenta con gorgonzola e noci

Oggi un antipasto carino e gustoso che può essere adatto per i pranzi delle feste. Protagonista la polenta, ma utilizzata come contenitore per un ripieno fatto di gorgonzola e noci.
Un classico la polenta con il gorgonzola, ma in questa veste è decisamente simpatica e carina.


Per prima cosa bisogna realizzare la polenta e farla raffreddare. Io ho utilizzato degli stampi di alluminio per muffin e successivamente li ho scavati per inserire il ripieno. Oggi ho utilizzato quelli più grossi, ma si possono preparare dei piccoli finger food con gli stampini in silicone che si usano per i cioccolatini ripieni.
Ingredienti:
  • 800 ml di acqua
  • 150 grammi di farina gialla per polenta
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 12 noci
  • 100 grammi di gorgonzola dolce

Per realizzare la polenta mettere sul fuoco una pentola d’acciaio dal fondo spesso, versate l’acqua, quando è vicina all’ebollizione unite il sale, quindi versare la farina a pioggia mescolando con un cucchiaio di legno mantenete la cottura ad alta temperatura mescolando in continuazione.
Abbassare il fuoco al minimo e proseguire la cottura per 50 minuti mescolando, avendo cura di non farla attaccare al fondo. Se volete velocizzare il processo, potete utilizzare la polenta precotta che cuoce in una decina di minuti.
Una volta cotta versare la polenta negli stampini dei muffin e lasciare raffreddare completamente.
Prendere i muffin di polenta e scavare per creare la forma dei vol au vent, aggiungere un pezzetto di gorgonzola e un pezzetto di noce.
Posizionare su carta da forno.
Inserire la teglia in forno caldo a 180 gradi e lasciare scaldare per 15 minuti, per far sciogliere la gorgonzola.
Servire belli caldi.
Io ne ho fatti diversi tipi e alcuni sono stati riempiti con prosciutto cotto e montasio: ci si può sbizzarrire con la fantasia.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.