Salmone al vapore con rucola e avocado

“Venerdì pesce”? Non solo..è perfetto anche di lunedì! Anzi, dopo i bagordi del weekend, il lunedì va molto bene un piatto di pesce leggero e depurativo.
Ho scelto di cuocere il salmone a vapore, aromatizzando l’acqua di cottura. Con questo metodo di cottura il grasso del salmone viene eliminato ma conserva tutti i suoi valori nutrizionali.
L’abbinamento con la rucola e l’avocado per quanto mi riguarda vien da se, è la perfezione, ed è ideale anche come apporto nutritivo.

Ingredienti: 
1 trancio di salmone (alto almeno 2 dita)
1 mazzetto di rucola
olio extra vergine d’oliva
1/2 limone
1/2 avocado
sale
semi di sesamo nero

Preparazione:
Lavare il salmone, tagliare la pelle, privarlo della lisca centrale e con una pinzetta togliere più lische possibili.
Tagliare il salmone a cubetti, della dimensione che preferite.
Disporre il salmone nella vaporiera e far cuocere per 15 minuti.
Nel frattempo preparare una salsa con la rucola, tritando qualche foglia di rucola con un paio di cucchiai di olio e il succo di mezzo limone.
Affettare l’avocado e disporre nel piatto.
Adagiare i bocconcini di salmone su un cucchiaio di salsa di rucola e accompagnare con qualche foglia di rucola fresca e una manciata di semi di sesamo nero.
Sentirete che bontà!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.