Risotto con pesto di zucchine e erbe aromatiche con tartare di gamberi

So che fa molto caldo in questi giorni, ma io ad un buon risotto rinuncio difficilmente, almeno una volta la settimana me lo concedo.
Questo è troppo buono e particolare per non condividerlo con voi!
Si tratta di un risotto mantecato con un pesto di zucchine e mix di erbe aromatiche, con una tartare di gamberi marinati al lime, che si cuociono semplicemente con il calore del risotto.

Ingredienti: 

per il pesto:
1 zucchina
1 lime
qualche foglia di menta
qualche foglia di basilico
erba cipollina q.b.
mandorle, nocciole, pinoli (a preferenza)
olio extra vergine d’oliva q.b.

per il risotto:
1 noce di burro
1 spicchio d’aglio
1 bicchiere di vino bianco
200 gr di riso carnaroli
brodo di pesce
pepe
lime

Per la tartare di gamberi:
10 gamberi
1 lime
pepe nero q.b.
1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

per il brodo: 
1 pezzetto di gambo di sedano
1 carota
4 o 5 teste di gambero
sale q.b.

Procedimento:

per il pesto: 
Pulire bene la zucchina e privarla di eventuali impurità presenti sulla buccia.
Tagliare a tocchetti la zucchina e frullare insieme alle erbe aromatiche, le mandorle o le nocciole, aggiungendo il succo di 1 lime e un filo d’olio.

per i gamberi: 
Sgusciare i gamberi, pulirli  e tagliuzzarli a tartare con un coltello ben affilato.
Aggiungere del pepe nero, il succo di 1 lime e un cucchiaio di olio.
Lasciare marinare per 20 minuti circa, il tempo che cuoce il risotto.

per il brodo di pesce:
In un pentolino d’acqua mettere le teste di 4 o 5 gamberi, aggiungere sedano e carota, aggiungere un abbondante pizzico di sale e far bollire una mezz’oretta.

per il risotto: 
Soffriggere lo spicchio d’aglio con una noce di burro, aggiungere il riso, far tostare un minutino, continuando a mescolare e sfumare con il vino bianco.
Togliere lo spicchio d’aglio e proseguire con la preparazione del risotto, aggiungendo poco per volta il brodo e mescolando continuamente.

A fine cottura mantecare con il pesto e aggiungere in ogni piatto, sopra al risotto, la tartare di gamberi marinati.
Aggiungere a piacere un filo d’olio a crudo e la scorzetta del lime grattugiata.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.