Tag Archives: storia

Geek Chicken: hamburger & insalata di patate alla giapponese #Yotsuba&!

Domani, uscirà la ristampa di un manga molto famoso, Yotsuba&! Ho scoperto l’esistenza di questo grazie a un mio amico e, devo dire, la storia mi ha subito conquistata! Tratta di una bambina di circa 5 anni, Yotsuba, appunto, che scopre il mondo, essendosi trasferita dalla campagna in città con suo padre. Scopriremo fin da Continua a leggere..

Continua a leggere..

3 itinerari per un weekend in Umbria – #UmbriaBellaScoperta

Ha un cuore che molti identificano con il colore verde e io sono solita associarla al tufo, ai tartufi, alle ceramiche, alla cultura, al vino, all’olio evo e al relax. Poliedrica, ricca di storia, di buon cibo e terra di ottimi vini, l’Umbria, una delle regioni italiane più verdi, è la meta ideale per un Continua a leggere..

Continua a leggere..

Risotto di casa con zafferano e polvere di liquerizia

…Chi mi conosce lo sa…son sempre restia a dire come faccio il risotto e non condivido mai una ricetta, questo perché ne sono molto gelosa ma  complice l’occasione di poterlo pubblicare sul portale di Risoitaliano.eu per omaggiare mio papà e mia mamma, mi son decisa, questo è il mio risotto di casa con l’aggiunta di Continua a leggere..

Continua a leggere..

Il filoscio napoletano ovvero la tipica frittata a Napoli = curiosità e ricetta

il nome deriva dal francese “filoche” ma sotto il Vesuvio, col tempo l’appellativo è diventato “o’ Filoscio“. Da secoli le donne napoletane preparano questa ricetta AUTENTICA e dalla storia antica con questi semplici ingredienti: UOVA, SALE, OLIO e MOZZARELLA FRESCA. Per i “fuoriNapoli” non è semplice spiegare quanto sia importante questa preparazione culinaria per i Continua a leggere..

Continua a leggere..

Nelle cooperative di Comunità di Corfinio e Fontecchio Tour Qui da Noi

…dopo la tappa ad Anversa degli Abruzzi il tour è proseguito alla volta di Corfinio, un piccolo paese  di 1000 abitanti nella Valle Peligna.   Un paese piccolo ma con una grande Storia, infatti, più di duemila anni fa l’antica Corfinium fu eletta Capitale dei Popoli Italici nella Guerra Sociale contro Roma (91-89 a.C.). E proprio Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ti presento PUTIA – Bottega Terrona

Vi ricordate i panini “terroni” belli farciti e buoni da mordere di Putìa bottega terrona? potete leggere qui Quest’anno in occasione del primo compleanno di Putìa i ragazzi festeggeranno in grande omaggiando la città di Milano con un ArancinaMI  un neonato arancino alla milanese, ci chiediamo quindi se sarà l’ evoluzione di un’icona della milanesità o un Continua a leggere..

Continua a leggere..

Linea del Tempo: gli eventi culinari della storia del 1900

In questo schema (una linea del tempo) vengono mostrati alcuni degli eventi più noti che interessano la storia dell’Enogastronomia nel 1900 fino alla fine degli anni ’70. Esame di Stato Questo schema è utilissimo per gli studenti che frequentano il quinto anno in quanto contiene numerosi argomenti collegabili con le altre discipline per l’Esame di Continua a leggere..

Continua a leggere..

Sacher Torte

È incredibile quanta storia e quante ricchezze dominano le capitali d’Europa!! Io e il mio maritino abbiamo approfittato del lungo ponte per fare un gran bel viaggetto in alcune delle più affascinanti capitali europee, fra queste….Vienna! I nostri occhi han fatto fatica a gestire tanta bellezza!!!

Continua a leggere..

La lingua di focaccia con uova e prosciutto? Una bontà!

La golosa lingua di focaccia con uova e prosciutto La focaccia è quella pietanza che può accompagnarci dalla colazione agli spuntini notturni: è così fragrante e appetitosa, che risulta davvero impossibile resisterle. Piace agli adulti e anche ai bambini, e può essere farcita in base alle nostre preferenze. In questo caso, vi propongo una soluzione Continua a leggere..

Continua a leggere..

Biscottificio Grondona

Biscottificio Grondona Inizio collaborazione: 24 aprile 2019 L’azienda La storia inizia nei primi dell’Ottocento con un’antica “fabbrica di arte molitoria” che già allora produceva pane e pasta. Prosegue quando Orlando Grondona nel 1920 inizia a raccogliere le ricette di famiglia e le raccoglie nel quadernetto delle cose buone, semplici perchè naturali e quindi senza tempo. Continua a leggere..

Continua a leggere..