TORTINO SOFFICE AL LIMONE

 



E come dev’essere un dolce risveglio? Questo alle volte lo decidiamo proprio noi.

Quando ci alziamo (con molta difficoltà) da quel letto che ci vuole trattenere a sé, noi decidiamo se iniziare bene o male e basterebbe davvero tanto poco.

Diciamo che lo dico ma poi effettivamente non è sempre cosi; sto ancora un pò sperimentando ed i risultati sono abbastanza buoni dai.

Oggi ho provato con questo tortino soffice al limone.

Con questo colore acceso, il colore del sole, il colore dell’energia e con quel suo profumo e sapore inconfondibile, devo dire che la giornata è davvero  iniziata alla grande. Si può degustare con il caffè ma sicuramente risulta perfetta abbinato ad un tè, magari ai frutti di bosco e cannella.

Però non voglio rubarvi altro tempo.

Anzi, io direi provate anche voi e magari poi sappiatemi dire come parte la vostra giornata.

A voi la ricetta per una tortiera da 20 cm:

Ingredienti

3 uova

90 g di zucchero di canna
60 g di zucchero semolato
90 g di olio di semi
10 g di acqua
1 bustina di lievito per dolci
50 g di fecola di patate
250 g di farina 00
120 g di yogurt
2 limoni
1 pizzico di bicarbonato
Preparazione
Rompete le uova all’interno di una bowl o terrina e lavoratele (utilizzando una frusta) con lo zucchero di canna e quello semolato fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Unite l’olio di semi, l’acqua e continuare a montare il tutto.

Incorporate poi, poco per volta, la farina setacciata.

Aggiungete il lievito, lo yogurt, il bicarbonato, la fecola e la scorza grattugiata di un limone.

Spremete i limoni, filtrate il succo ed unitelo all’impasto, mescolando delicatamente fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Trasferite l’impasto in una tortiera rivestita con carta forno e infornate per circa 35 minuti a 170°C.

Sfornate la torta e fatela raffreddare a temperatura ambiente prima di servirla.
Potete mettere l’impasto in stampini monoporzione, considerando che la cottura sarà leggermente più breve.
Per controllare la cottura, utilizziamo uno stuzzicadenti di legno che una volta inserito all’interno del dolce, dovrà risultare una volta estratto asciutto e privo di impasto morbido.
#locheffcondueeffe

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.