Tortino di salmone, patate e zucchine al pistacchio di Bronte

Questa ricetta potete modificarla in svariati modi, in pratica potete utilizzare le verdure che volete: io l’ho provata con le zucchine, con le melanzane, …. e ogni volta è stata sempre una gustosa sorpresa. Potete servirlo come antipasto, come finger food (in versione mignon), come secondo, ma anche come piatto unico.
Per 4 persone: 400 g di salmone fresco tagliato a piccoli cubetti,
400 g di patate lesse grattugiate,
uno spicchio d’aglio tagliato finemente, prezzemolo tritato, scorza di limone grattugiata, sale, pepe nero,
una carota grattugiata, un uovo. Legare il tutto.
Formate i tortini con un coppapasta o con i vostri stampini preferiti avendo cura di mettere del pangrattato sul fondo e sui bordi.
Sulla superficie dei tortini mettete un po’ di pangrattato, della granella di pistacchio (io uso quello di Bronte) e un filo d’olio extravergine d’oliva. Infornare a 180° per 20 minuti.
Servite tiepido.


Con questa ricetta partecipo al contest “The Mystery Basket” di La mia famiglia ai fornelli, ospitato questi mesi dal blog Zibaldone Culinario

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.