Spaghetti con acciughe e pomodorini

Un primo dal sapore mediterraneo, dove non occorrono tanti ingredienti, ma il risultato è di sicuro effetto.
Per chi ama la pasta dai sapori decisi e forti, saporiti e stuzzicanti…
Può essere servita anche con scaglie di formaggio Parmigiano o Pecorino (come ha fatto il mio adorato consorte) e diventare così un ottimo piatto unico.
Un primo veloce e pratico ma gustosissimo che mette d’accordo tutti grandi e piccini.

Ingredienti per 4 persone (circa 80 gr di pasta a persona)

320 gr di spaghetti n. 5
400 gr di pomodorini datterini rossi e gialli
1 spicchio di aglio rosso
40 gr di acciughe sott’olio
1 pizzico di sale
1 peperoncino
4 cucchiai di  olio E.V.O.
scaglie di parmigiano – reggiano o pecorino a scaglie

Procedimento:

In una padella capiente fate insaporire nell’olio E.V.O.  lo spicchio di aglio e il peperoncino, a fuoco vivace.
Quando l’aglio avrà insaporito l’olio, toglietelo e aggiungete i filetti di acciughe.
Fate sciogliere le acciughe nell’olio, quindi aggiungete i pomodorini e fate cuocere a fiamma vivace per qualche minuto.  
Cuocete gli spaghetti, in acqua leggermente salata, scolateli al dente e fateli saltare in padella a fiamma vivace.
Impiattate e se volete potete cospargere con scaglie di parmigiano reggiano o di pecorino.

    Altre ricette simili a questa:

    VAI ALLA RICETTA


    Nessun commento...

    Inserisci un Commento

    Devi effettuare il Login per inserire un commento.