#RicetteDiPasqua: Sformato di zucchine vegetariano

Lo sformato di zucchine è un secondo piatto vegetariano ideale da preparare per una cena tra amici. Il termine della preparazione deriva dall’operazione dello sformare: ovvero togliere la pietanza dalla forma oppure dallo stampo in cui è stata cotta. È bene quindi imburrare e ungere accuratamente lo stampo prima dell’uso. Lo sformato in genere è una preparazione di verdura, a volte anche dolce, costituita da un impasto di cui fanno sempre parte le uova sbattute. Si può trovare qualche analogia fra l’impasto per gli sformati e quello per i soufflé, ma in questi ultimi si incorporano sempre gli albumi montati a neve ferma. Gli sformati possono essere fatti in grandi stampi: conici, savarin, da plum cake e a forma di ciambella. Lo sformato di zucchine proposto in ricetta è arricchito con la salsa besciamella realizzata con roux bianco e latte freddo. Per ottenere una salsa ancora più vellutata, si può cuocere la besciamella lentamente a bagnomaria. È consigliabile scegliere zucchine sode e della varietà romanesca che si contraddistingue per la dimensione più piccola, il colore verde chiaro e un pronunciato sapore tendente all’amarognolo.
E’perfetto anche per la tavola di Pasqua!

Tempo preparazione:
60 minuti

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Zucchine romanesche 500 g
Uova 3
Parmigiano 100 g
Cipolle 1
Pangrattato Quanto basta
Menta Quanto basta
Olio extravergine di oliva Quanto basta
Sale Quanto basta
Pepe Quanto basta
Burro 25 g
Farina 25 g
Latte 250 ml
Noce moscata Quanto basta

Preparazione
Tagliate le zucchine a rondelle e tritate finemente la cipolla.
Versatele l’olio nella padella e aggiungete zucchine e cipolla. Salate e pepate. Quando sono appassite toglietele dal fuoco e fate raffreddare.
Preparate la besciamella: mettete il burro e la farina in un pentolino e fate il roux. Aggiungete il latte poco alla volta e mescolate. Aggiungete la noce moscata e il sale e continuate a mescolare.
Imburrate e cospargete lo stampo con il pangrattato.
Mettete le zucchine tiepide in una ciotola e unite le uova una alla volta. Amalgamate e aggiungete la besciamella, il parmigiano grattugiato e la menta spezzettata. Mescolate bene per legare tutti gli ingredienti.
Versate il composto nello stampo. Cuocete in forno a 190 °C per 30 minuti.
È pronto.

108 Visite totali, 2 visite odierne

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.