Ravioli al pomodoro

Ravioli al pomodoro
Ravioli al pomodoro

Ravioli al pomodoro

I Ravioli al pomodoro sono il classico primo piatto da mangiare il giorno successivo alle festività: golosa pasta fresca fatta in casa, ripiena di carne o verdure, condita con un semplice sugo di pomodoro fresco.

Quanto ai ravioli, io ho usato quelli confezionati ripieni di ricotta e spinaci, dal gusto cremoso e delicato ma, se siete alla ricerca di un gusto più deciso, potete optare per i ravioli con ripieno di 4 formaggi o con prosciutto crudo e funghi.

 

 

 

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di ravioli freschi

200 gr di polpa di pomodoro

1 cipolla

3 cucchiai di parmigiano grattugiato Grana Padano

un paio di rametti di basilico fresco

olio extravergine di oliva q.b.

sale, pepe nero macinato q.b.

 

 

Procedimento:

Sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine sottili.

In una padella, rosolare la cipolla a fettine con due cucchiai di olio extravergine di oliva.

Quando la cipolla comincia a soffriggere, aggiungere la polpa di pomodoro, una spolverata di pepe nero macinato e un pizzico di sale.

Sciacquare le foglie di basilico, sminuzzarle e aggiungerle alla polpa di pomodoro.

Mescolare bene e far cuocere a fiamma bassa per 10-15 minuti.

Nel frattempo, riempire una pentola di acqua e portarla a ebollizione.

Tuffare i ravioli nell’acqua bollente e cuocerli al dente.

Scolare i ravioli e unirli al sugo in padella, quindi mescolare e cuocere per 1-2 minuti.

Servire i Ravioli al pomodoro caldi, con una spolverata di parmigiano grattugiato in superficie e qualche fogliolina di basilico.

 

Related posts:

  1. Ravioli ai funghi Ravioli ai funghi, un gustoso primo piatto a base di…
  2. Ravioli di carnevale Ravioli di carnevale, ripieni di ricotta e spinaci e conditi…
  3. Ravioli ai fiori di zucca e salsiccia Ravioli ai fiori di zucca e salsiccia,un primo piatto a…

Articoli correlati elaborati dal plugin Yet Another Related Posts.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.