Tag Archives: polpa

Zucchine sabbiose

Le zucchine sono versatili: si possono preparare in tantissimi modi: ripiene, trifolate, alla scapece, si possono preparare zuppe, polpette, insalate deliziose, salse per condire la pasta e persino il pesto. Oggi vi voglio parlare delle zucchine sabbiose: un modo goloso e leggero per valorizzare il loro sapore fresco e delicato. Ne: “la Chicchina” abbiamo già Continua a leggere..

Continua a leggere..

ROSE al COCCO e BANANA

Ingredienti: 100g polpa di banana schiacciata, 100g farina OO, 70g farina di cocco, 100g zucchero, 60ml latte, 1 uovo, 7g lievito per dolci, zucchero a veloSbattere a crema gonfia e spumosa l’uovo con lo zucchero, unirvi la polpa di banana, diluire con il latte, intridervi la farina OO setacciata con il lievito e per ultimo Continua a leggere..

Continua a leggere..

scaccia siciliana

 scaccia siciliana dosi per 8 persone ingredienti per scaccia siciliana600 g di pasta per la pizza250g caciocavallo400g polpa di pomodoro1 ciuffo di basilico1 spicchio  di aglioolio extravergine di olivaun pizzico di saleun pizzico di pepepreparazionePrima di tutto rosolare lo spicchio di aglio in 2 cucchiaio di olio extravergine di oliva aggiungere la polpa di pomodoro  e un Continua a leggere..

Continua a leggere..

MELONCELLE RIPIENE di COUS COUS

Ingredienti: 2 meloncelle (700g), 150g cous cous, 100g ceci lessi, 50g cipolla tritata grossolanamente, 2 cucchiai colmi di maionese, origano, insalata soncino, olio, sale, pepeTagliare le estremità alle meloncelle, sbucciarle con il pelapatate e tagliarle a metà nel senso dell’altezza; eliminare i semi, scavare la polpa creando delle barchette, salare e insaporire con una macinata Continua a leggere..

Continua a leggere..

Spaghetti con pomodorini, olive e capperi. La ricetta pronta in 5 minuti!

Gli spaghetti con pomodorini, olive e capperi sono una versione semplice, veloce ed estiva della classica puttanesca. Un piatto economico, ma anche molto saporito, che soprattutto in estate, quando la fame è tanta e la voglia di cucinare davvero scarsa, merita di essere provato. Come sempre, con ricette di questo tipo, dove ci sono pochi ingredienti, Continua a leggere..

Continua a leggere..

BARCHETTE di MELANZANE e SCAMORZA

Ingredienti: 3 melanzane piccole (700g), 250g pomodorini a dadini, 150g scamorza affumicata a cubetti, 30g scalogno tritato, origano, olio, saleTagliare le melanzane a 1/2 nel senso dell’altezza, incidere la polpa con 3 tagli paralleli e adagiarle con il taglio rivolto verso l’alto su una teglia rivestita di cartaforno; cuocere in forno già caldo a 200° Continua a leggere..

Continua a leggere..

Zucchine ripiene di ricotta al sugo

Le zucchine si prestano bene per essere riempite; questa volta il ripieno è di ricotta profumata dal basilico e dalla maggiorana, poi cotte al sugo. Altre idee:Zucchine ripiene di carneZucchine ripiene alla sassareseZucchine ripiene di baccalà Ingredienti: 3 zucchine scure300 g di passata di pomodoro a pezzi250 g di ricotta60 g di parmigiano grattugiatopangrattato quanto Continua a leggere..

Continua a leggere..

BARCHETTE di ZUCCHINE CAPRICCIOSE

Ingredienti: 2 zucchine medie (250g), 200g insalata capricciosa (la mia, leggi qui), 140g tonno sottolio sgocciolato, 6 rametti di timo, saleTagliare a metà le zucchine per lungo e poi ancora a metà, ottenendo così 8 pezzi; lessare le zucchine in acqua bollente e salata per 4 minuti, scolarle e passarle sotto un getto di acqua Continua a leggere..

Continua a leggere..

Come mangiare fichi d’india

Il fico d’India è una pianta originaria del Centroamerica ma coltivata ormai in ogni parte del globo dall’Australia al bacino mediterraneo soprattutto nelle zone di Sicilia, Calabria, Puglia e Sardegna. Il frutto è una bacca carnosa, uniloculare, con numerosi semi (circa 300 per un frutto di 160 grammi). Il colore cambia in base alla varietà, anche se principalmente i Continua a leggere..

Continua a leggere..

Avocado: come mangiarlo

La persea americana conosciuta universalmente con il termine avocado è un albero tropicale sempreverde, originario dell’America centrale. L’avocado si adatta a climi tropicali o sub-tropicali e soffre temperature inferiori ai 4 °C. I maggiori paesi produttori sono Sri Lanka, Messico, Colombia, Perù, Indonesia, Kenya, Repubblica Dominicana, Stati Uniti, Cile e Brasile. In Italia si è cominciato a coltivarlo in alcune zone della Sicilia, della Calabria Continua a leggere..

Continua a leggere..
[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]