Prussiane di pasta sfoglia

Prussiane di pasta sfoglia

Prussiane di pasta sfoglia sono dei deliziosi pasticcini che si sciolgono letteralmente in bocca. Miei preferiti da quando ero piccola, bastano solo tre ingredienti per poterli realizzare in casa. Velocissimi e buonissimi ci salvano per le visite improvvise, di solito sono graditi da tutti. Questi pasticcini si conservano bene in una scatola di latta per un paio di giorni, conservano la loro fragranza, anche se credo che difficilmente avanzino.

prussiane di pasta sfoglia o ventaglietti
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    16 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 1 rotolo
  • Zucchero 4 cucchiai
  • Acqua 3 cucchiai
  • Zucchero 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Per questa preparazione io consiglio di acquistare il rotolo di pasta sfoglia di forma rotonda, ma va bene anche quello rettangolare.

    Stendere il rotolo di pasta sfoglia lasciandolo sul foglio di carta di forno e pennellare l’intera superficie con un goccio di acqua.

    Cospargere sull’intera superficie i quattro cucchiai di zucchero semolato.

    Individuare il centro della sfoglia, poi avvolgere prima un lato e poi un’altro in modo uniforme fino ad unire i due cilindri ottenuti, che dovranno essere più o meno uguali.

    Porre il rotolo in frigorifero per almeno dieci minuti, in modo che si indurisca un poco prima di tagliare i rotoli.

    Nel frattempo sciogliere in tre cucchiai di acqua un cucchiaio di zucchero semolato, che ci servirà per spennellare le prussiane, per far sì che in cottura assumano quell’aspetto caramellato e colore ambrato.

    Riprendere la sfoglia dal frigorifero, con l’aiuto di un coltello affilato a lama liscia, pareggiare i laterali e poi procedere a tagliare tanti rotoloni dello spessore di un centimetro o poco più.

    Dare la forma ai ventaglietti con le mani, somigliano a tanti cuoricini. Disporli sulla placca del forno sempre ricoperta di carta forno.

    Pennellare i vestaglietta con lo sciroppo di acqua e zucchero.

    Cuocere i ventaglietti di sfoglia in forno caldo a 180° per circa venti minuti, poi dipende dal forno, devono essere di colore ambrato e ben gonfi.

    Sfornare i ventaglietti, lasciarli intiepidire e gustarli.

     

Note

Per un tocco in più potete aromatizzare i vestaglietta con succo di arancia e la buccia grattugiata aggiunta allo zucchero.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.