Girelle di Pane con Pomodori Secchi e Olive Verdi Schiacciate alla Siciliana

A chi non piace il pane con le olive? A me piace moltissimo, soprattutto con l’aggiunta dei pomodori secchi.
Per questa ricetta ho utilizzato una farina diversa dalla solita 00, che è raffinata e bianca. Ho utilizzato, infatti, la farina “Sapore Antico” del Molino Pagani, una farina di grano tenero macinata a pietra ideale per preparare pane o focacce.
Preparare le girelle di pane con pomodori secchi sott’olio e olive verdi è molto semplice e posso garantire un sapore fragrante come il pane del fornaio.
INGREDIENTI (PER 12 PANINI CIRCA):
-1 bustina di lievito secco (in dotazione con la farina)
-300 ml circa acqua tiepida
-35 gr. zucchero
-20 gr. sale
-50 ml olio extra vergine d’oliva bio
PREPARAZIONE:
In una ciotola capiente mettetevi la farina insieme al lievito secco e mescolate bene. Aggiungete ora lo zucchero e mescolate nuovamente. Versate poco alla volta l’acqua tiepida e successivamente anche l’olio e.v.o. e soltanto per ultimo il sale. Amalgamate il tutto con una forchetta e iniziate a lavorare l’impasto sul piano del tavolo infarinato per almeno 10 minuti, allargandolo con i pugni chiusi, riavvolgendolo e sbattendolo sul tavolo (per attivare la lievitazione). Quando l’impasto diventa elastico e soffice, formate una palla e trasferitelo nuovamente nella ciotola. Coprite con uno strofinaccio umido e ponete a lievitare in un luogo caldo fino a quando raddoppierà di volume (circa 1 ora).
Trascorso il tempo della prima lievitazione, riprendete l’impasto e stendetelo in una sfoglia rettangolare. Distribuitevi sopra le olive denocciolate e tagliate grossolanamente e anche i pomodori secchi tritati. Riavvolgente l’impasto partendo dal lato più corto e sigillate bene le estremità.
Tagliatelo in 10-12 parti della stessa dimensione. Posizionatele ben distanziate su una teglia rivestita con carta da forno e ponete nuovamente a lievitare per altri 15-20 minuti al caldo.
Accendete ora il forno a 190°C e infornate le girelle di pane per 15-20 minuti circa o comunque finchè sono perfettamente cotti sia sopra che sotto. Sfornate i panini e consumateli caldi o tiepidi. Ottimi anche il giorno dopo, anche se consiglio di scaldarli per qualche minuto in forno prima di servirli.

BUON APPETITO! ;)

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.