Focaccia con stracchino, spinacino e noci

Il sabato o la domenica è quasi un rito sfornare pizze e focacce da gustare con tutta la famiglia davanti ad un bel film o ad una serie TV, per variare e non mangiare sempre le solite cose mi piace provare a sperimentare le farciture con ingredienti freschi. Vi ho già detto che sono golosa degli spinaci novelli tanto che mi sembravano perfetti con la delicatezza dello stracchino, il tutto arricchito da noci e un ingrediente segreto alla fine, la scorza di limone grattugiata.

Ingredienti per 2 focacce da 24 cm di diametro:

  • 500 g di farina di tipo 0
  • 1 cucchiaio di lievito di birra secco attivo
  • 1/2 cucchiaio di sale fino
  • 20 ml di olio evo
  • 300 ml di acqua a temperatura ambiente
  • olio per la ciotola q.b.

Per la farcia

La prima cosa da fare e sciogliere il lievito in 50 ml di acqua all’interno del Bimby. Azionate le lame a velocità 1, con 37° di temperatura per circa 15 secondi; lasciate riposare 10 minuti.
Trascorso questo tempo vedrete che lievito si sarò attivato e avrà cominciato a fare le bolle. Aggiungete ora tutti i restanti ingredienti, e impastate 30 secondi a velocità 6 e successivamente 2 minuti a velocità Spiga.
La consistenza finale dell’impasto deve essere una palla omogenea e liscia, che lascerete lievitare all’interno del Bimby chiuso. Vi consiglio un minimo di 2 ore di lievitazione, in questo modo l’impasto sarà molto più digeribile e fragrante.
Dividete l’impasto in due teglie e con le mani unte allargatelo fino ad occupare tutta la superficie, lasciate riposare ancora per 30 minuti coprendo con un panno di cotone, se avete tempo anche un’ora.
Trascorso quest’ulteriore riposo, accendete il forno a 200° e mentre si riscalda procedete a farcire le focacce.
Con i polpastrelli praticate le tipiche fossette sulla superficie, distribuite sopra lo stracchino in fiocchetti e le noci tritate grossolanamente a coltello. prendete un barattolo con tappo, versate all’interno l’acqua e l’olio, chiudetelo bene e scuotete vigorosamente per emulsionare i due liquidi, dopodiché versatelo sulla superficie delle due focacce. Infine condite con del sale fino a piacere. Infornate e cuocete per 15/20 minuti, il bordo della focaccia dovrà dorarsi e l’acqua dell’emulsione asciugarsi. Sfornate e terminate con lo spinacino fresco e a piacere una macinata di pepe e una grattata di scorza di limone.
Lasciate intiepidire qualche minuto in modo che lo stracchino si rapprenda un po’ e servite subito a spicchi.

La bontà di tutti questi ingredienti insieme è qualcosa che supera l’immaginazione e renderà aperitivi e pic-nic superlativi.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.