Costine di maiale alla griglia in salsa bbq

Le costine di maiale alla griglia in salsa barbecue, meglio conosciute semplicemente come BBQ ribs, costituiscono il piatto principe delle grigliate all’aperto con gli amici. Come si può ben immaginare, le loro origini sono americane e per gli amanti del barbecue sono un must.

Vi confesso che finora le ho sempre preparate al forno con il classico contorno di patate ma oggi, grazie alla collaborazione tra il mio blog e il sito ManoMano, il più grande eCommerce europeo di bricolage e giardinaggio, sono finalmente riuscita a provare le vere, uniche, inimitabili BBQ ribs.

Grazie a questa collaborazione ho ricevuto a casa un bellissimo barbecue Weber e posso assicurarvi che cucinare con gli strumenti giusti è tutta un’altra storia. Dire che mi sono innamorata di questo barbecue è davvero riduttivo e, infatti, vi dirò che subito dopo averlo provato con questa ricetta, qualche giorno dopo è stato riacceso per cucinare nuovamente.

Tornando alla ricetta, il merito della cottura va sicuramente a mio fratello che in ogni grigliata è sempre l’addetto al barbecue. Io ho preparato le costine per la cottura cospargendole accuratamente con il dry rub, ovvero un mix di spezie in polvere e sale. La glassatura, come è facile intuire, è a base di salsa barbecue.

Io ho scelto di usare quella preparata in casa da me e cliccando qui trovate la ricetta, ma vi dico già ora che andrà bene qualsiasi tipo di salsa barbecue. Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Sponsorizzato da Mano Mano

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:Per 1 kg di costine
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per il dry rub

  • 2 cucchiaini Paprika dolce
  • 2 cucchiaini Peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaino Aglio in polvere
  • 1 cucchiaino Senape gialla in polvere
  • 1 cucchiaino Cumino in polvere
  • 1 cucchiaino Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare il dry rub, quindi mescolate in una ciotola la paprika dolce, il peperoncino, l’aglio, la senape, il cumino e il sale. Mescolate bene il tutto e massaggiate le costine per bene, dopo averle ripulite dalle parti con il grasso in eccesso.

  2. costine di maiale alla griglia in salsa barbecue

    Disponete man mano le costine su un vassoio e coprite tutto con della pellicola trasparente per alimenti, dopodiché riponete il tutto in frigorifero a riposare per almeno 2 ore. Questo passaggio è fondamentale, poiché è così che la carne si insaporirà al meglio.

  3. Nel frattempo accendete il barbecue e preparate la brace. Non appena quest’ultima è pronta, sistemate la griglia per bene e disponete le costine in superficie. Cuocetele per circa 30-40 minuti a seconda della loro grandezza e del grado di cottura desiderato, ricordando di rigirarle a metà cottura.

  4. Mentre le costine cuociono, preparate la salsa barbecue seguendo la mia ricetta che trovate CLICCANDO QUI! Circa 5 minuti prima del termine della cottura, spennellate le costine con la salsa barbecue e proseguite la cottura per il tempo rimanente.

  5. Servite le costine di maiale alla griglia in salsa bbq in tavola ben calde e buon appetito!

  6. costine di maiale alla griglia in salsa bbq

I consigli di Franci

  • Le costine di maiale alla griglia in salsa bbq si consumano appena pronte.
  • Se sapete di non consumarle tutte, è preferibile conservare le costine crude e insaporite con il dry rub in frigorifero fino al momento di cuocerle. Si mantengono per un paio di giorni.
  • Se vi avanza della salsa barbecue, conservatela in frigorifero in un contenitore ermetico.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Non perdetevi la ricetta delle COSTINE DI MAIALE CON PATATE AL FORNO.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

L’articolo Costine di maiale alla griglia in salsa bbq proviene da Le Mille e una Bontà di Franci.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.