Cestini di pasta sfoglia con mele Red Delicius

In Alto Adige, tra i 500 e i 1.000 metri di altitudine, nasce la mela Red Delicius frutto del perfetto equilibrio tra naturalità e bontà. Si distingue per il suo colore rosso intenso e brillante che la rende inconfondibile. Di forma allungata, Red Delicious è nota per le cinque gobbette pronunciate nella zona del calice e la polpa finissima color bianco crema. Completano il quadro, un’estrema dolcezza ed un sentore piacevolmente aromatico. Disponibile tutto l’anno, essa è ottima sia cruda che cotta, per preparazioni di dessert o di gustosi e rinfrescanti cocktails.

Cosa rende Red Delicious Val Venosta una bontà tutta naturale?

La sua terra di origine, la natura incontaminata e l’amore dei coltivatori venostani! La scarsa piovosità e lo straordinario microclima caratterizzato da forti escursioni termiche che contraddistinguono la Val Venosta sono il terreno fertile su cui Red Delicious nasce; a renderla perfetta, il lavoro che i melicoltori della Valle svolgono ogni giorno con dedizione e attenzione, dalla raccolta sino allo stoccaggio.

cestini-di-pasta-sfoglia-con-mele-red-delicious

Cestini di pasta sfoglia con mele Red Delicious

Ingredienti:

  • 600 g di mele red Delicious Val Venosta
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 bacello di vaniglia
  • 200 g di zucchero di canna
  • olio eco q.b.

Preparazione:

Tagliare dei grossi quadrati di pasta sfoglia e utilizzarli per rivestire esternamente, a più strati sovrapposti, 4 stampini di alluminio monoporzione spenellati di olio all’esterno.

Infornare gli stampini per 8 minuti a 180°, poi staccare i cestini croccanti. Pelare e togliere il torsolo dalle mele e ridurle in cubetti.

Rosolare le mele con zucchero di canna per qualche minuto, aggiungendo il bacello di vaniglia per profumare il composto.

Riempire i cestini con dadini di mele tiepidi. Guarnire a piacere con il bacello di vaniglia, il succo di cottura e, volendo, con una pallina di gelato.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.