Calzone vegano al profumo di curry con cipollotti e olive

Ehilà! Tutto bene? Quest’oggi una ricetta pugliese, il calzone ripieno di cipollotti, capperi e olive, con un pizzico di brio in più, l’aggiunta di un cucchiaio di curry nell’impasto della pasta brisè rigorosamente vegana, ossia preparata con olio extravergine d’oliva anziché burro. Allora sei pronto? Partiamo!

Ingredienti
per la pasta brisé vegana

  • 200 gr di farina integrale;
  • 50 g di olio di oliva extra vergine;
  • 70 ml di acqua;
  • 10 gr di curry;
  • 5 gr di sale.

per il ripieno

  • 4 cipollotti;
  • una cipolla;
  • un cucchiaio di capperi sotto sale;
  • due cucchiai di olive taggiasche sott’olio;
  • due cucchiai d’olio extravergine d’oliva;
  • un mezzo cucchiaio di zucchero;
  • un peperoncino;
  • qualche rametto di timo;
  • qualche pomodorino;
  • sale e pepe.inoltre cosa ti serve.

cosa ti serve inoltre

  • una tortiera con cerniera del diametro di 21 cm.

Preparazione
Parti con l’impasto per del calzone preparando la pasta brisè vegana. In una ciotola capiente unisci tutti gli ingredienti: la farina, l’acqua, il sale, l’olio e il cucchiaio di curry. Impasta il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Forma una palla, avvolgila nella pellicola e lascia riposare l’impasto per circa un’ora nel frigorifero.

Una volta che la pasta ha riposato, stendila dello spessore di mezzo centimetro, ricava due dischi della dimensione della tortiera, con il rimanente impasto ricava il bordo.

Per la farcitura. Lava con cura le verdure, poi affetta cipolloticipolla. Versa in una casseruola due cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, unisci le verdure tagliate, aggiungi il timo, lo zucchero e aggiusta di sale e pepe. Fai stufare per una decina di minuti. Lascia raffreddare il ripieno poi aggiungi le olive, i capperi e il peperoncino tritato.

Componi il calzone. Fodera la tortiera con della carta forno, poi rivesti il fondo e i bordi con la pasta brisé vegana al curry. Versa il composto, se risultasse troppo liquido filtralo con un colino in modo da non inumidire troppo l’impasto, infine ricopri con il secondo disco d’impasto. Spennella la superficie con dell’olio extra d’oliva e termina con un pizzico di sale grosso. Inforna a 180 gradi per 60 minuti.

Oplà! Calzone pugliese con pasta brisé vegana pronto e saporito. Meglio se servito il giorno dopo.

Se ti è piaciuta la ricetta commentala sulle pagine di questo blog o condividila sulle tue pagine social e ricordati di fare Mi piace sulla pagina Facebook di Oplà! ti fa bene


Qualche informazione sui valori nutritivi

 time  calorie  carboidrati grassi  proteine
90 minuti per 100gr
234 Kcal

12% GDA
carboidrati
30 gr

11% GDA
grassi
12 gr

17% GDA
proteine
5 gr

10% GDA
valori nutrizionali per 100 gr di prodotto, fonte Ricette Calorie

Foto della ricetta

Metti tutti gli ingredienti in un recipiente capiente e impasta.
Impasta fino ad ottenere un composto compatto
Raffredda poi dividi a metà
Stendi dello spessor edi mezzo centimetro
Ricava i bordi
Rivesti la tortiera
Cuoci le verdure
Versa la farcitura
Copri con la rimanente pasta e cuoci per circa un'ora
Gusta il calzone

L’articolo Calzone vegano al profumo di curry con cipollotti e olive sembra essere il primo su Oplà! ti fa bene.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.