Aspic di pollo

Aspic di pollo

Antipasto un po’ retrò, ma ha sempre un gran successo sia come antipasto che sul tavolo di un buffet, facile da realizzare e molto goloso.

Un piatto che può essere preparato con largo anticipo, io di solito lo preparo il giorno prima e che si conserva bene per un paio di giorni in frigorifero,

Adattissimo per la calde giornate d’estate.

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    45 minuti
  • Porzioni:
    6/8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Coscie di pollo disossate (lessate) 500 g
  • Prosciutto cotto (in un’unica fetta) 200 g
  • Wurstel 200 g
  • Pisellini 100 g
  • Uova sode 2
  • Carciofini sott’olio q.b.
  • Funghetti sott’olio q.b.
  • Peperoni gialle e rossi sott’olio q.b.
  • Colla di pesce 10 fogli

Preparazione

  1. Cuocere i piselli con un filo di olio in padella e farli raffreddare.

    Mettere a lessare le cosce di pollo.

    Mettere in acqua fredda i fogli di colla di pesce e farla successivamente sciogliere nel brodo ricavato dalla cottura del pollo.
    Preparata la gelatina e versarne una parte nello stampo, decorare con rondelle di uova sode, fettine di wurstel e una parte di piselli cotti nell’olio evo, quindi mettere in frigorifero a solidificare.

  2. Nel frattempo tagliare a pezzetti il pollo, i wurstel ed il prosciutto, mescolare tutto insieme.

    Togliere dal frigorifero la gelatina rappresa ed adagiarvi sopra il pollo, il prosciutto, i wurstel, fare poi uno strato di carciofini, funghetti e peperoni, finendo con i piselli.

  3. Continuare con un secondo strato di carne, verdure sott’olio e piselli.
    Versare la rimanente gelatina fredda.

  4. Mettere a riposare il tutto in frigorifero per tre o quattro ore.
    Io la faccio il giorno prima.

    Rovesciare l’aspic su un piatto di portata e servire.

  5. Buon appetito! ”</p

    Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.