Mississippi Mud Cake

La mia curiosità spesso mi spinge a provare ricette inusuali, a volte per preparare una torta, il solito Pan di Spagna  viene un po’ noia e così vado ad esplorare in altri blog di paesi stranieri alla ricerca di qualcosa di diverso, in special modo in quelli francesi o americani, e qui mi sono imbattuta in questa Mississipi Mud Cake, una layer cake, cioè una torta cotta uno strato per volta e farcita con panna fresca aromatizzata al liquore Baileys e caffè.

Mississippi mud cake
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Io ho usato per cuocerla delle teglie usa e getta con bordo alto. Sinceramente, leggendo gli ingredienti, ero un po’ scettica sul risultato, invece ho dovuto ricredermi: la mississippi mud cake è davvero una torta deliziosa, molto umida e delicata, che non ha bisogno di essere bagnata…da rifare sicuramente!

Mississippi mud cake
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Mississippi Mud Cake

INGREDIENTI:

Per una torta di 20 cm di diametro

  • 400 g di zucchero semolato
  • 2 uova grandi
  • 240 ml di acqua calda
  • 50 g di cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaino di caffè solubile (facoltativo)
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 250 g di farina 00
  • 2 cucchiaini da tè di bicarbonato di sodio 
  • 1 cucchiaino da tè  di lievito in polvere (5 grammi)
  • 200 ml di olio di semi (io di mais)
  • 240 ml di latticello*
  • 1 cucchiaino da tè di estratto di vaniglia o i semi di mezza bacca

PER LA FARCITURA:

  • 500 ml di panna fresca da montare
  • 55 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di liquore Baileys
  • 2 cucchiai di caffè ristretto
  • 1/2 cucchiaino di amido di mais

PER DECORARE:

  • fragole fresche
  • cioccolato fondente
  • cioccolato bianco

*Se non trovi il latticello, puoi sostituirlo con la stessa quantità di latte intero e un cucchiaino di succo di limone, lasciati riposare per circa 20 minuti a temperatura ambiente.

PREPARAZIONE:

  1. Ricopri il fondo di tre teglie da 20 cm. di diametro (io ho usato quelle in alluminio usa e getta dai bordi alti) con della carta forno e imburra e infarina i bordi, in alternativa usa lo staccante per teglie: qui trovi la ricetta.
  2. Monta le uova insieme allo zucchero, con un frullino elettrico o nella planetaria con la frusta a filo, per 2-3 minuti.
  3. Sciogli molto bene il cacao, il caffè solubile e il sale nell’acqua calda e aggiungila alle uova a bassa velocità.
  4. Aggiungi ancora la farina setacciata insieme al lievito e al bicarbonato, sempre a bassa velocità, mescola bene per far incorporare il tutto.
  5. A questo punto unisci l’olio di semi, versandolo a filo, il latticello e l’estratto di vaniglia.Con una spatola di silicone pulire i bordi della ciotola per mescolare bene l’impasto.
  6. Versa l’impasto nelle tre teglie. cercando di dividerlo in uguali quantità, e inforna in forno preriscaldato a 175° per 20/25 minuti, fai sempre la prova stecchino qualche minuto prima della fine del tempo indicato.
  7. Lascia raffreddare le torte prima di capovolgerle su una gratella per dolci.
  8. Per la farcitura: metti la ciotola dove monterai la panna e le fruste in frigo per 15 minuti
  9. Versa la panna freddissima e montala ma non eccessivamente.Aggiungi a bassa velocità lo zucchero a velo, il liquore, il caffè, (freddo naturalmente) e l’amido di mais.
  10. Ora assembla la Mississippi Mud Cake: io ho livellato gli strati aiutandomi con un seghetto per torte, ma poi farlo con un coltello a lama lunga per pareggiarli un po’.
  11. Sistema il primo stato su un piatto di portata e versa un terzo della panna al Baileys e caffè. Se vuoi ottenere un effetto più decorativo, con una sac a poche decora il bordo esterno con un motivo a cordoncino.
  12. Continua con gli strati successivi e decora con le fragole ricoperte di cioccolato fuso.

    Mississippi mud cake
    Clicca sull’immagine per ingrandirla

Grazie per aver letto la mia ricetta, se ti è piaciuta puoi rimanere aggiornato con le prossime cliccando mi piace sulla mia pagina di Facebook QUI oppure iscrivendoti gratis alla mia newsletter, ricordati di confermare l’iscrizione controllando nella sezione spam altrimenti non riceverai le mie ricette…alla prossima :)

Inserisci il tuo indirizzo email:Delivered by FeedBurner

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.