Anche l’occhio vuole la sua parte … rose di mele con pasta sfoglia

Belle da vedere, buone da mangiare, le rose di mele con pasta sfoglia sono piccole dolcezze adatte a tutti, grandi e piccini.
Anche se vedendole non sembra, prepararle è semplice e veloce, basta un po’ di manualità ed il gioco è fatto.
Una ricetta gustosissima e perfetta per esser condivisa con tanti amici, perfette come dessert ma ottime anche per una merenda.
Le prepariamo insieme ?


Ingredienti per 10 rose
2 mele rosse Fuji MelaPiù
2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
Marmellata di pesche q.b.
Zucchero semolato q.b.
Zucchero a velo q.b.

Procedimento
Lavate le mele, dividetele a metà togliendo il torsolo e tagliatele a fettine molto sottili.
Rivestite una placca con carta forno e disponeteci le fettine di mele cospargendole di zucchero semolato; infornate a 180 gradi per 10 minuti, risulteranno più morbide e malleabili.
Su un piano da lavoro stendete la pasta sfoglia, da ogni rotolo ricavatene 5 strisce da circa 6 cm tagliando nel senso della larghezza; spennellate ogni striscia con un po’ di marmellata, disponete le fettine di mele lungo la metà lunga della striscia sovrapponendole leggermente e facendo attenzione a far strabordare la parte con la buccia.
Ripiegate sulle fettine di mela la parte di sfoglia libera ed arrotolate il tutto per formare la rosa; ripetete le operazioni per tutte le altre strisce.
Sistemate le rose ottenute in uno stampo da muffin, infornate a 180 gradi per 30 minuti o comunque fino a quando risulteranno dorate.


Impiattate le rose, spolverizzatele con zucchero a velo e stupite i vostri ospiti portando in tavola queste meraviglie.

Anna & Alessia

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.