Tag Archives: Siena

Bocconcini alle Banane con Cannella e Rum

… qualche riga su cui riflettere…“Non c’è deficiente che non si creda un miracolo d’intelligenza e di saggezza, fatte poche eccezioni”(G.Siena, Il mio amico Padre Pio) Rientro da Milano parte prima: il saluto mattutino del figlio che non mi vede da 4 giorni.Ore 7.10 si affaccia alla porta della mia cameraLui: "Ciao!!!"Io: "Allora come è Continua a leggere..

Continua a leggere..

Spezzatino di manzo, cioccolato, nocciole e melanzane

E’ un azzardo usare il cioccolato in preparazioni salate? Assolutamente no, soprattutto se sei toscana e se a casa tua preparavano il “dolce e forte” diverse volte l’anno. Praticamente con questa ricetta ci sono nata e l’ho considerata per almeno 30 anni un buon modo per rovinare il cioccolato. Poi crescendo ho imparato ad apprezzarla, ma Continua a leggere..

Continua a leggere..

Tartufini cioccolato fondente, panforte di Siena e sale Maldon

Essere nati in provincia di Siena, vuol dire essere stati allevati con Panforte e Ricciarelli. Quando ero bambina, erano i dolci di Natale, ma poi sono stati sdoganati e adesso si trovano in ogni momento dell’anno, per la gioia degli innumerevoli turisti che gravitano intorno alla città del Palio. Adesso anche coloro che arrivano in Continua a leggere..

Continua a leggere..

Passeggiata sulla Via Romea Sanese, da Siena a Castellina in Chianti

La Via Romea Sanese è un sentiero bello per andare a camminare, perché oltre che per la sua importanza storica, è un percorso che è stato ripulito e sistemato da tanti “volontari”,  che amano il territorio chiantigiano. Il “Cammino” della Via Romea Sanese offre un patrimonio ambientale e storico, tutto da scoprire, che vi lascerà Continua a leggere..

Continua a leggere..

Perla del Garda: l’eleganza del Lugana che conquista Siena

Questa è la storia della “Vignaiola” Giovanna Prandini e del suo Lugana Perla del Garda, una terra di meraviglie che è arrivata a Siena, grazie alla conviviale organizzata al ristorante Il Mestolo dall’Union Europèenne des Gourmets delegazione di Siena/Firenze/Toscana, sempre attenta ad unire le eccellenze enogastronomiche. Il Console Alessandro Bonelli, ha nuovamente fatto centro, portandoci Continua a leggere..

Continua a leggere..

Siena la mostra sul manicomio di San Niccolò della Società di Esecutori di Pie Disposizioni

Dove una volta c’era il manicomio di Siena, ora sorge una parte di Università. L’Ex San Niccolò, un esempio di ospedale pschiatrico e di architettura unico nel suo genere, da rivivere nella mostra “Società di Esecutori di Pie Disposizioni e manicomio di San Niccolò: un legame secolare. Storia dell’ospedale psichiatrico senese attraverso i progetti dei Continua a leggere..

Continua a leggere..

I ristoranti “Amici” del Chianti Classico

Non potevo che iniziare il 2019 con un brindisi, un brindisi speciale con il vino con cui sono cresciuta, il Chianti Classico. E i migliori auguri di Buon Anno, non potevo fraveli che in questo modo, con un progetto speciale: Nasce la nuova comunità di ristoratori “Amici del Chianti Classico”, selezionati dal Consorzio in base Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ricciarelli di Siena – naturalmente senza glutine e senza latticini

Cielo grigio, plumbeo e freddo, tanto freddo. La giornata è tipicamente invernale, le bimbe dalla nonna e un silenzio irreale avvolge la mia casa. L’albero di Natale brilla con le sue lucine e decorazioni bianche e rosse mentre il mio sguardo divaga nella campagna, fino quasi al fiume che non vedo ma che so esser Continua a leggere..

Continua a leggere..

Panforte di Siena

  Il Panforte di Siena è il dolce speziato a base di mandorle e canditi tipico della feste della tradizione toscana. Il Panforte di Siena è il dolce che non manca mai durante le feste di natale, preparato con tantissime mandorle i canditi e profumato con le spezie, ha un gusto e un sapore che Continua a leggere..

Continua a leggere..

La cena delle stelle a Siena, buona la prima al Santa Maria della Scala

Una cena a Siena sotto il tetto dell’ospedale più antico d’Europa, il Santa Maria della Scala, dove io sono nata, non può che essere speciale, soprattutto se a cucinare ci sono grandi “Maestri” e i proventi vanno alla Pediatria di Siena. Creare i punti tra le culture gastronomiche, è stato l’obiettivo raggiunto dagli chef presenti e Continua a leggere..

Continua a leggere..