FOOD BLOGGER: sabrinafattorini

Gli ultimi post di sabrinafattorini

Confettura di fragole metodo Ferber

Non sono una che fa chili di marmellate, ma ogni tanto mi capita da quando ho conosciuto il metodo Ferber, perché è facile e soprattutto non c’è granché da fare, praticamente si fa da sola. La cottura è brevissima e si mantengono i colori, dando vita ad una marmellata di un fantastico rosso che rischiara anche Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ananas glassato alle spezie con formaggio fresco alla cannella per il Club del 27

Il tempo è un po’ ballerino, ma l’estate arriverà prima o poi, quindi è il momento giusto per rimettersi in forma perché “la prova costume” è vicina. Ed è proprio per questo che questo mese il Club del 27 si occuperà solo di ricette light in vista dell’estate. Tra le ricette proposte, ho scelto questa, perché Continua a leggere..

Continua a leggere..

Rotolo decorato ripieno di crema alla vaniglia di Pierre Hermè e la nostalgia

Questa torta è stata fatta qualche tempo fa dalla mia piccola pasticciera, prima che diventasse una professionista. Ho fatto queste foto, solo poco tempo fa, ma faceva ancora le torte nel forno di casa. Mentre impugnava questa sac à poche, stava già maturando la decisione di farlo per mestiere. E adesso lo fa per davvero, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Il ragù toscano e parte l’amarcord

Da quando insegno, spesso i miei allievi lamentano la mancanza sul blog di ricette di base. Effettivamente per tanto tempo ho pensato che non ce ne fosse bisogno, ma devo ricredermi, perché in tanti mi chiedono proprio queste. Pertanto, pian piano, provvederò. Quindi oggi per accontentare chi ha bisogno delle basi, ecco qui il ragù Continua a leggere..

Continua a leggere..

Spezzatino di manzo, cioccolato, nocciole e melanzane

E’ un azzardo usare il cioccolato in preparazioni salate? Assolutamente no, soprattutto se sei toscana e se a casa tua preparavano il “dolce e forte” diverse volte l’anno. Praticamente con questa ricetta ci sono nata e l’ho considerata per almeno 30 anni un buon modo per rovinare il cioccolato. Poi crescendo ho imparato ad apprezzarla, ma Continua a leggere..

Continua a leggere..

Tartufini cioccolato fondente, panforte di Siena e sale Maldon

Essere nati in provincia di Siena, vuol dire essere stati allevati con Panforte e Ricciarelli. Quando ero bambina, erano i dolci di Natale, ma poi sono stati sdoganati e adesso si trovano in ogni momento dell’anno, per la gioia degli innumerevoli turisti che gravitano intorno alla città del Palio. Adesso anche coloro che arrivano in Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pici all’aglione

Quando faccio i corsi di Cucina Toscana, non manca mai una lezione sui “Pici”, perché questa pasta è la quintessenza della toscanità. E’ infatti un piatto povero, fatto con poco (farina, acqua ed un filo d’olio extra vergine di oliva), ma con un gusto incredibile, dato dalla lavorazione manuale. I pici sono un piatto tipico Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta salata "Bersaglio di Primavera" per il Club del 27

Da diversi mesi, molti impegni di lavoro mi hanno tenuta lontana dal Club del 27 , ma questa volta, non potevo mancare, perché il tema lo amo proprio: le torte salate, quelle del nostro libro “Torte salate” . Dal lontano 2016 (anno di uscita del libro) ho sempre avuto voglia di fare quella di copertina, che mi Continua a leggere..

Continua a leggere..

Il Corollo, antico dolce tipico senese di Pasqua

A Siena durante la Settimana Santa, si faceva la Schiacciata di Pasqua o Sportellina (della quale ho scritto in questo post) e con gli avanzi della pasta le mamme preparavano per i loro bambini il “Corollo“, una ciambella di pasta lievitata, che si poteva mangiare già il sabato santo, mentre invece la Schiacciata si poteva Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pasta al tonno fresco all’eoliana

Chi segue questo blog avrà ormai ben compreso il mio amore per la Sicilia, per i suoi piatti, per i paesaggi, il mare, il Barocco e chi più ne ha più ne metta. E’ un luogo che mi rende felice e che mi piace frequentare. Di recente sono stata a Catania per “Cibo nostrum” ed Continua a leggere..

Continua a leggere..