Tag Archives: giorni

BUONA PASQUA !!!!!!!!!!!!!

Un veloce passaggio,unicamente per lasciare a Voi tutti un Augurio collettivo(non sono molto in forma in questi giorni) ————————-PACE,AMORE e SALUTE  in ogni CUORE—————-                                                                 Continua a leggere..

Continua a leggere..

Colomba al cioccolato e arancia senza burro a lievitazione naturale

    Anche quest’anno, una mini produzione di colombe non poteva mancare!a differenza della colomba postata qui, questa, pur avendo il lievito in coltura liquida, più noto come li.co.li., ha una caratteristica diversa …ossia è fatta senza burro! In realtà la parte grassa in questa colomba, è data dall’emulsione di due ingredienti che tutti abbiamo Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pizza con l’erba ricetta della tradizione Irpina

Pizza con l’erba La Pizza con l’erba appartiene alla tradizione Irpina, viene preparata nel periodo di Pasqua e rigorosamente viene mangiata il venerdì santo. Quattro sono le erbe per la sua preparazione: scarola, borragine, cardilli selvatici e cerfogli. Il sapore è strepitoso e difficile da descrivere. Si mangia tiepida o fredda, è buona anche nei giorni successivi, infatti si mangia Continua a leggere..

Continua a leggere..

Budino di pan brioche

Budino di pan brioche Spesso capita, soprattutto dopo pranzi o cene importanti di avanzare parecchio cibo. A me succede spesso soprattutto con il lievitati semi dolci tipo pan brioche. Purtroppo dopo alcuni giorni perdono di friabilità e diventano secchi, in questo modo invece ci si reinventa un dolce che non ha nulla da invidiare a Continua a leggere..

Continua a leggere..

La festa della Domenica delle Palme

La Domenica delle Palme, secondo la religione cristiana, si festeggia una settimana prima della Pasqua. Leggi anche: La palma e L’ulivo Essa segna l’inizio della Settimana Santa, mentre la Quaresima termina con la celebrazione dell’Ora Nona del Giovedì Santo. La festa della Domenica delle Palme celebra e ricorda l’ingresso di Gesù a Gerusalemme, in sella a Continua a leggere..

Continua a leggere..

Alcuni simboli della Quaresima

Il simbolo, dal verbo greco “symbállō”, “metto insieme”, ha lo scopo di unire due realtà apparentemente differenti, dandogli anche un valore emotivamente significativo. Il ricorso al simbolo nel cristianesimo delle origini, derivò dal divieto di idolatrare le immagini e di rappresentare Cristo e Maria. Quindi, i primi cristiani ricorsero a mezzi espressivi e comunicativi con Continua a leggere..

Continua a leggere..

Plank: l’esercizio che fa lavorare tutto il corpo

Il plank (piastra) è un’esercizio isometrico statico, adatto sia per le donne che per gli uomini, che è diventato popolare in tutto il mondo per la sua efficacia nel tonificare, scolpire e snellire tutto il corpo. Si tratta di un esercizio polivalente che porta numerosi benefici al fisico con un minimo investimento di tempo: fa Continua a leggere..

Continua a leggere..

Lonza di maiale in padella con crema al finocchietto selvatico

In questi giorni si è svolta a Catania un importante salone internazionale della gastronomia, il Cooking fest durante il quale ho avuto modo di degustare prodotti di eccellenza proposti da altrettante realtà del settore agroalimentare e gastronomico, tra questi ho avuto modo di assaggiare i prodotti dell’ Azienda  Brunia una giovane azienda della Sicilia orientale ai Continua a leggere..

Continua a leggere..

Tour enogastronomico in Portogallo – crowdfunding

https://www.produzionidalbasso.com/project/tour-enogastronomico-in-portogallo/ Perché un tour enogastronomico di prodotti portoghesi? · Camarao Mozambique gamberetti in salsa all’aglio · Amêijoas à Bulhão Pato sauté di vongole · Pasteis de bacalhau bocconcini di baccalà · Arroz de Marisco Riso con pesce · Sopa Caldo verde zuppa con patate e cavoli · Bacalhau á Brás baccalà in casseruola · Sardinhas Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta allo yogurt di mia suocera Rosa

Sono passati tanti giorni dall’ultimo dolce preparato e postato, giorni tristi e dolorosi che mi hanno portata a stare lontano da tutto.Il ritorno alla vita normale, se così si può dire, lo voglio dedicare a mia suocera che mi regalò questa ricetta 30 anni fa, quando ancora, forse, era conosciuta da pochi.Ciao Rosa Ingredienti Come Continua a leggere..

Continua a leggere..