Vellutata ai funghi porcini


Ma sì. La vita… – angustie, noie, amarezze… – poi, tutt’a un tratto, ecco, si ride… Oh Dio, così… per niente – si ride. Se dopo giorni e giorni di bruma e di pioggia spunta un occhio di sole, non s’allegrano tutti i cuori? non traggono tutti i petti un respiro di sollievo? Ebbene, che cos’è? Niente, un occhio di sole; e la vita appare subito un’altra. Il peso della noia s’alleggerisce; i pensieri piú cupi s’inazzurrano; chi non è voluto uscir di casa, viene all’aperto… Ma sentite che buon odore di terra bagnata? Oh Dio come si respira bene… Frescura di funghi, eh?
La Rosa di Luigi Pirandello

Agli amanti della letteratura lasciamo lo spunto per una nuova lettura.
I buongustai invece, ci accompagneranno in cucina per la preparazione di un primo piatto autunnale molto saporito.

VELLUTATA AI FUNGHI PORCINI
Ingredienti per 4 persone

200 gr di patate
400 gr di funghi champignon
50 ml di panna
1 spicchio di aglio
prezzemolo
400 ml di brodo vegetale
olio
sale
pepe

In una pentola abbastanza capiente rosoliamo i funghi insieme all’olio e allo spicchio di aglio schiacciato.
Uniamo le patate dopo averle pelate e tagliate a pezzetti.
Aggiustiamo di sale e aggiungiamo una manciata di prezzemolo tritato.
Mescoliamo facendo insaporire bene i funghi per pochi minuti.
Aggiungiamo il brodo e portiamo a cottura a fuoco medio fino a che patate e funghi risulteranno morbidi (circa 15 minuti).
A cottura terminata, togliamo la pentola dal fuoco e frulliamo con l’aiuto di un mixer ad immersione.
Uniamo la panna e mescoliamo.
Impiattiamo aggiungendo pepe, prezzemolo e crostini di pane.


Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]