Torta sbriciolata ricotta e cioccolato

Torta sbriciolata ricotta e cioccolato

La torta sbriciolata ricotta e cioccolato è un dolce veramente delizioso. E’ formato da una pasta  frolla  delicata e friabile che racchiude  un ripieno morbido e goloso.
Unire  ricotta e  cioccolato credo sia una scelta perfetta, un connubio che rende questa torta  davvero appagante.

 Ingredienti
per la frolla
300 g  farina 00
 50 g di cacao amaro
120 g burro
120 g zucchero
2 uova
1 bustina di  lievito 

per il ripieno
500 g ricotta
100 g  cioccolato fondente
1 uovo
70 g zucchero
50 g mandorle
1 bustina di vanillina

Frulliamo grossolanamente le mandorle e il cioccolato fondente.


Versiamo in una ciotola la ricotta  ed aggiungiamo tutti gli  ingredienti  del ripieno, comprese le mandorle e il cioccolato. Lasciamo riposare in frigo per 10 minuti.
Prepariamo la pasta frolla  lavorando insieme zucchero e burro e aggiungendo di seguito tutti gli altri ingredienti. Facciamo riposare 10 minuti in frigo. Foderiamo una teglia con della carta forno e sbricioliamo sul fondo l’impasto , livellando bene per non lasciare spazi : utilizzeremo circa la metà dell’impasto.

Versiamo  quindi la crema di ricotta

 ricopriamo con la restante pasta sbriciolandola sopra il ripieno


Cuociamo a 180° per circa 30 minuti. Togliamola dal forno, facciamola raffreddare e prima di servirla, cospargiamola con zucchero vanigliato.
Torta sbriciolata ricotta e cioccolato

Con lo stesso impasto possiamo preparare dei deliziosi muffin : versiamo nel pirottino di carta un po’ di briciole, copriamo con la crema di ricotta ed ancora briciole di pasta al cacao.
Disponiamo i muffin nell’apposito stampo

 cuociamo in forno a 180° per circa 30 minuti . Prima di servire  cospargiamo con zucchero vanigliato.
Torta sbriciolata ricotta e cioccolato

Buon appetito!
Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa
Albert Einstein

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.