Torta Rustica ai Cachi e Noci. Dolce Velluto.

Devo confessare che provo nei confronti del Cachi lo stesso, sconfinato amore che nutro nei confronti della zucca.
E’ un vero peccato che la presenza di questo frutto sui banchi del mercato ortofrutticolo sia di breve durata e che possa godere del piacere di affondare il cucchiaino nella sua polpa dolce e vellutata per poco tempo. 
Così, nell’ultimo periodo ne sto facendo incetta ed ogni occasione è buona per gustare in purezza o in un dolce la bontà del Kaki.
Scartabellando il mondo virtuale delle ricette, ho trovato diverse idee che si sono rivelate preziosissime per la realizzazione di una sorprendente torta per la colazione. Forse esteticamente imperfetta, ma davvero deliziosa.

A presto!

Maria Grazia

Il Cachi

Il Cachi o Kaki è uno degli alberi da frutto più antichi. La sua terra d’origine è la Cina centro-meridionale.
I cachi sono frutti piuttosto calorici ed energetici. Contengono essenzialmente acqua e zucchero e piccole quantità di proteine e grassi. Sono ricchi di vitamina C, hanno proprietà lassative e diuretiche.
Il momento migliore per assaporare la bontà dei cachi è quello della colazione, per una sferzata di energia e per favorire le funzioni intestinali.
E’ bene consumarli quando sono ben maturi, vale a dire nel momento in cui è possibile godere al massimo dei benefici del loro prezioso contenuto di vitamine e sali minerali.
Oltretutto, consumando un frutto maturo, si evita la sgradevole sensazione allappante al palato.
Il consumo di cachi è sconsigliato ai diabetici e a chi segue un regime alimentare che escluda gli zuccheri.
(altre informazioni su Greenme.it)
Torta Rustica ai Cachi e Noci


Ingredienti
(per uno stampo di 20 cm di diametro)

250 g di farina semintegrale 2 macinata a pietra
14 g di lievito per dolci
2 cachi medi (circa 200 g di purea)
3 uova bio piccole
125 g di zucchero grezzo di canna
60 ml di olio di semi di arachide
120 ml di panna fresca 
45 g di gherigli di noci
zucchero di canna a velo
Torte per la colazione
Lavare ed asciugare i cachi, privarli del picciolo e prelevarne la polpa con un cucchiaino, trasferirla nel bicchiere del mixer e frullarla fino ad ottenere una purea liscia.
Separare gli albumi dai tuorli e montare questi ultimi insieme allo zucchero grezzo di canna fino ad ottenere un composto liscio e denso. Unire l’olio di semi, la purea di cachi e montare ancora.
Aggiungere la farina precedentemente setacciata con il lievito per dolci ed amalgamarla con cura al composto.
Unire le noci tritate grossolanamente e mescolare delicatamente. Montare a neve gli albumi ed amalgamarli con cura all’impasto con movimenti dall’alto verso il basso in modo da non smontarli.
Infornare a 180° per 35 minuti, verificando la cottura della Torta Rustica ai Cachi e Noci con uno stecchino.
Sfornare la torta e lasciarla intiepidire.
Sformarla e cospargerla di zucchero di canna a velo prima di servire.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.