Torta rovesciata all’ananas con uvetta e Buon 8 marzo!

La ricetta per questa golosità me la diede una mia purtroppo attualmente ex collega.

Dico purtroppo perchè fino ad un paio di anni fa, lavoravo contenta in una sede diversa da quella attuale dove ora, andare d’accordo con le colleghe è praticamente impossibile.
Dopo i primi mesi cercando di integrarmi a vecchie e nuove colleghe, anche portando a loro dolcetti perchè amo farli, ho capito che ci sarei riuscita solo diventando come loro.
Ma io non sono meschina, cattiva, coatta e cafona, pertanto da me oltre al buongiorno e buonasera, non avranno più null’altro.
Stesso discorso dicasi anche per persone che conosco da anni e che hanno ricevuto pacchi e pacchetti a tutte le feste possibili ed immaginabili, senza mai prendersi la briga di ringraziare o far sapere se almeno avevano gradito, per poi vantarsi di portare la torta (solita) o i mignon (soliti) comprati e cantarsela e suonarsela per la bravura e la bontà della pasticceria dove sono stati acquistati…
I miei dolci da oggi in poi li regalo solo a chi li merita e le persone sopracitate non meritano nemmeno le briciole.
Ingredienti:
5 uova medie
200 gr di zucchero semolato
3 cucchiai di zucchero semolato per fare il caramello
200 gr di farina 00 setacciata
100 gr di burro ammorbidito
1 limone grande
1 bustina di lievito in polvere per dolci
1 confezione di ananas sciroppate a fette di misura media
uvetta q.b.
Procedimento: 
Accendere il forno seguendo le caratteristiche del proprio, nel mio caso elettrico con funzione tutto ventilato a 170°.
Mettere in ammollo l’uvetta in acqua che sarà stata fatta arrivare al bollore, scolarla ed asciugarla dopo 15 minuti.
Montare le uova e lo zucchero con le frustine elettriche, aggiungere il burro, la scorza grattugiata finemente del limone, inoltre farina e lievito setacciandoli.
Monatre bene sino ad ottenere un composto omogeneo e mediamente denso, cospargere con l’uvetta e girare a mano con un cucchiaio.
All’interno di un pentolino sul fornello a gas sciogliere 3 cucchiai di zucchero con 1 bicchiere circa di acqua sciroppata contenente le ananas fino ad ottenere un caramello ben colorito. 
Appena pronto versarlo sul fondo di uno stampo foderato con carta da forno, disporci quindi sopra subito le fette di ananas, al centro di ognuna volendo si può mettere una ciliegia candita.
Versare sopra tutto il composto e livellarlo per bene con una spatola, infornare e far cuocere sino a completa cottura, farla raffreddare fuori dal forno.
Una volta pronta e fredda, prelevarla dallo stampo, togliere la carta da forno, girarla e metterla su un piatto da portata et voilà.
Volendo si possono fare anche delle mono tortine in stampini piccoli di diametro uguale alle fettine di ananas, è un’idea carina e sfiziosa!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.