Torta dei re magi o Gallette des rois

La Torta dei Re Magi o Gallette des Rois, è un dolce tipico franco-belga per la festa dell’Epifania. Tutte le famiglie in questi paesi preparano la Gallette des Rois per il 6 gennaio. Tradizionalmente fatta da una pasta sfoglia e da una crema frangipane alla mandorla è di semplice preparazione. E’ tradizione che all’interno si nasconda una mandorla intera , e questa è molto ambita perchè chi la trova viene proclamato “Re della festa”! Potete cimentarvi nella preparazione della pasta sfoglia, oppure acquistarla già stesa al supermercato. Io preferisco prepararla come trovate QUI

La Torta dei Re magi non va messa in frigo ma conservata a temperatura ambiente.

torta dei re magi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    12 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per il ripieno

  • Burro 150 g
  • Zucchero a velo 150 g
  • Farina di mandorle 150 g
  • Uova (circa 2 uova) 120 g
  • Farina 00 75 g

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la pasta sfoglia seguendo la ricetta.

  2. torta dei re

Preparare il ripieno

  1. Mescolate con una frusta il burro con lo zucchero a velo e la farina di mandorle. Aggiungete l’uovo e per ultima la farina. Mescolate fino ad ottenere una crema ben liscia.

Per il montaggio del dolce

  1. Stendete la pasta sfoglia allo spessore di 2 mm e tagliate due dischi del diametro di 22 cm circa. Lasciate riposare in frigo per circa 20 minuti prima di usare.

  2. Con una sac a poche distribuite il frangipane a spirale partendo dal centro della prima sfoglia fino ad arrivare a 2 cm dal bordo. Mettete a caso nel frangipane una mandorla con la buccia.

    Bagnate quindi i bordo della sfoglia con poca acqua e appoggiatevi sopra il secondo disco, facendolo combaciare bene. Con poco uovo sbattuto con un pizzico di sale spennellate la superficie.

  3. Con uno stuzzicadenti o uno spiedino, create degli archi sulla superficie, che vadano dal centro verso la periferia, per creare il caratteristico disegno.

Per la cottura

  1. Cuocete a 180 gradi per circa 30 minuti e poi cospargere con uno sciroppo preparato facendo bollire 100 g di zucchero, poche gocce di succo di limone e 40 g d’acqua. Bisognerà terminare la cottura quindi per circa altri 10 minuti.

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta  e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ ,   Pinterest https://www.pinterest.it/zuccherolievito/ oppureG+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098

A PRESTO!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.