Sformatini di ricotta con salsa al basilico

Gli Sformatini di ricotta con salsa al basilico sono un grande classico della cucina internazionale.

In Francia e nei Paesi anglofoni,vengono chiamati “Flan“.

Nonostante il nome “importante” sono molto semplici da preparare e vi faranno fare un figurone in ogni occasione. Sono adatti anche ad essere preparati in anticipo, perchè si servono freddi.

Andiamo a cucinare!

Ingredienti:

  • 500 gr di ricotta
  • 100 gr di panna da cucina
  • 50 gr di burro
  • 1 tuorlo d’uovo
  • basilico q. b.
  • noce moscata q. b.
  • sale,pepe

Preparazione:

Preriscadare il forno a 180°C.

Mettere a riscaldare 300 ml di acqua.

Passare la ricotta al setaccio, metterla in una ciotola e lavorarla con il tuorlo d’uovo, una grattata di noce moscata, un pizzico di sale e un pizzico di pepe.

Imburrare sei stampini da crème caramel.

Suddividere il composto di ricotta nei sei stampini pressando leggermente con un cucchiaino.

Mettere gli stampini riempiti con il composto di ricotta, in una teglia da forno con l’acqua bollente ma non in ebollizione. Far arrivare il livello dell’acqua a circa 1 cm sotto il bordo degli stampini.

Infornare per 30 minuti.

Nel frattempo, preparare la salsa al basilico:

Pulire e tritare finemente una ventina di foglie di basilico.

Far sciogliere 30 gr di burro in un pentolino, unire la panna e far addensare. Insaporire con il basilico tritato e un pizzico di sale.

Capovolgere gli sformatini di ricotta su un piatto di portata e servirli ricoperti con la salsa al basilico e qualche fogliolina di basilico.

 

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.