Sfiha e manaish

Ciao amici! 

Ieri ho provato per la prima volta a fare le sfiha (pizzette palestinesi) con un impasto preparato con lievito madre, e ci sono riuscita, sono venute buonissime e non solo perché la farcituta è buona ma anche l’impatto era leggero. 


Per l’impatto ho seguito una ricetta di pane con lievito madre disidratato 
100 g di lievito 
1 chilo di farina 0 
Un filo d’olio d’oliva 
Sale 
Acqua quanto basta 
Ho mescolato tutto assieme finché ho ottenuto un impasto bello morbido, poi l’ho lasciato a lievitare per 24 ore piegandolo ogni tanto. 
Per la farcitura: 
Ho preparato 2 tipi; uno con il pomodoro e uno con la tahine (crema di sesamo)
Farcitura al pomodoro: 
250 g di carne di manzo macinata 
2 pomodori tagliato a pezzetti 
4 cucchiai di passato di pomodoro 
Sale a piacere 
Spezie: ( un pizzico di pepe nero, un pizzico di cannella) 
Ho mescolato tutto ed ho lasciato gli ingredienti a conoscersi tra loro così per ottenere un gusto buono. 
Per la farcitura con tahine servono: 
250 g di macinato di manzo 
1 cipolla piccola tagliata a pezzettini piccoli 
10 cucchiai di tahine 
Succo di un limone e mezzo 
Sale a piacere 
Pepe nero un pizzico 
Pinoli per guarnizione (facoltativo) 
Ho mescolato tutto assieme tranne i pinoli ed ho lasciato gli ingredienti a conoscersi. 
Alla fine: 
Ho preparato delle piccole palline, misura quelle delle Ping pong

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.