Pumpkin pie (torta di zucca)

copertina
1
2
3
4


Adoro la zucca, che per me è la vera protagonista dell’autunno.  Buona sia nella variante dolce che salata. Anche se devo dire che dolce la preferisco di più.
La pumpkin pie è stato uno di quei dolci che continuavo a sognare dopo essere passata a mangiare veg – gluten free, ovviamente fin’ora. Per chi non lo sa si tratta di un dolce tipico dal nord America fatto con una base di pasta frolla ricoperta dalla crema di zucca speziata alla cannella, noce moscata, chiodi di garofano e zenzero e servita principalmente con la panna montata.
La mia versione direi che assomiglia abbastanza a quella vera, però è più leggera, più sana e più buona. Ho mantenuto la pasta frolla, mentre la crema, rispetto alla ricetta originale, è leggermente meno speziata. Il risultato è il connubio perfetto per chi ama la zucca e le spezie.


PUMPKIN PIE (Torta di zucca)

 

Ingredienti:

*125 g farina avena
65 g farina riso
45 g cocco grattugiato essiccato
30 g fecola di patate
15 g zucchero di canna
½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
55 g olio oliva (sapore delicato)
45 g acqua frizzante o tonica
40 g melassa d’uva
1 cucchiaio d’aceto di mele
¼ cucchiaino sale fine

Ingredienti per la crema:

400 g zucca pulita varietà Delica
*250 g yogurt vegetale naturale
40 g melassa d’uva
35 g zucchero di canna
1 ½ cucchiaino cannella in polvere
¼ cucchiaino chiodi garofano in polvere
¼ cucchiaino cardamomo in polvere
un pizzico noce moscata in polvere

Procedimento:

Un giorno prima della preparazione della torta mettete a scolare in un colino lo yogurt in modo che possa rilasciare tutta l’acqua contenuta.
Per fare l’impasto: In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi setacciati in precedenza e mescolate tutto.
Versate al centro delle farine l’olio, l’acqua, la melassa e l’aceto e amalgamate tutto fino ad ottenere un panetto morbido e compatto.
Stendete la frolla con ca. 0,5 cm di spessore. Tagliatela della misura della teglia (io ho usato una teglia di 16 cm e mi sono aiutata col suo bordo removibile per sagomarla) e adagiate il disco di impasto appena fatto sulla teglia oleata in precedenza. Col resto dell’impasto rivestite il bordo della teglia creando una striscia intorno al bordo alta ca. 3,5 cm e spessa ca. 0,5 cm.
Bucherellate sul fondo la frolla e infornate a 180°C in modalità statica, in forno già preriscaldato, per 10 minuti.
Preparare la crema: Cuocete la zucca in acqua abbondante o al forno a 180° per circa 20-30 min, in entrambi casi fino a quando riuscirete a punzecchiarla con la forchetta.
Una volta cotta la zucca lasciatela raffreddare.
Dopodichè mettetela nel frullatore insieme agli altri ingredienti e frullate tutto fino a quando otterrete una crema liscia senza grumi.
Passati i 10 min. di cottura, tirate fuori la vostra frolla dal forno riempitela con la crema ottenuta e rimettetela subito nel forno per altri 30 min.
Sfornate la crostata e lasciatela raffreddare.
Servitela fredda con un bel ciuffo di panna vegetale o, perché no, con un po’ di gelato alla vaniglia o mandorla.

* Ho ricavato la farina d’avena tritando i  “Fiocchi di avena My Protein”
*E’ molto importante che lo yogurt sia naturale senza aggiunta di zucchero o altri ingredienti. Io ho usato yogurt “bianco naturale senza zuccheri aggiunti Sojasan”

Variazioni:

In mancanza di una teglia come la mia potete usarne una sempre tonda ma di 19 cm di diametro. In questo caso dovrete fare i bordi più bassi.


L’articolo Pumpkin pie (torta di zucca) sembra essere il primo su Verduriamo.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.