Plum cake alle nocciole

Un dolce che dà una bella carica di energia se consumato a colazione e,

sempre se consumato a colazione, permette di smaltire facilmente, durante l’arco della giornata, l’apporto calorico piuttosto elevato. La frutta secca oleosa è ricca di grassi buoni che aiutano a combattere il colesterolo e, in generale, ha un buon contenuto in vitamine e in sali minerali quali potassio, fosforo, magnesio, zinco e calcio. Ti piacerà così, molto semplice, se, come me, ami il sapore delle nocciole, ma nulla vieta di accompagnare una sottile fetta ad una crema leggera per un goloso fine pasto o uno spuntino di metà pomeriggio.

Ingredienti per uno stampo da plum cake  L 19 ; P 11 ; H 7,5
Nocciole pelate, tostate e ridotte in farina g 100
Bevanda alle nocciole o acqua g 180
Zucchero integrale g 70
Melassa g 60
Farina integrale g 150
Olio di girasole g 50
Bicarbonato g 5
Aceto di mele g 30

Accendi il forno, modalità ventilato a 170°. Fodera con carta forno uno stampo da plum cake. In una ciotola mescola la farina integrale, la farina di nocciole, lo zucchero ed il bicarbonato. Fai un buco al centro, versa la bevanda alle nocciole ( oppure acqua ), la melassa, l’olio e mescola fino ad amalgamare il tutto, infine aggiungi l’aceto. Mescola ancora per distribuirlo bene, vedrai l’impasto divenire più chiaro e soffice, è la reazione con il bicarbonato, questo ti garantirà la lievitazione in forno. Ti assicuro che, una volta cotto, il sapore dell’aceto non si percepirà minimamente. Inforna a metà altezza e cuoci per 35′. Verifica la cottura inserendo uno stecchino al centro del dolce che dovrà uscire asciutto. E’ un dolce da credenza, puoi conservarlo a temperatura ambiente, si mantiene soffice per qualche giorno se chiuso in un portatorte.

Foto di Valentina


Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.