Margottini di polenta integrale alla verza e provola

I Margottini di polenta alla verza e provola sono uno di quei piatti che serbano in sé tutta la regionalità di una ricetta! In questo caso parliamo della Lombardia, e in particolar modo della zona del bergamasco dove i margottini sono appunto degli sformati di polenta (o di semolino) ripieni di formaggi e uova e che, come spesso accade, sono stati soggetti nel tempo a variazioni e personalizzazioni di ogni tipo.
La ricetta che vi presento oggi nasce da un’idea presa su L’Enciclopedia della cucina italiana e che ho variato in base al mio gusto e agli ingredienti che avevo in casa. Ho inoltre scelto una farina per polenta integrale perché mi piace davvero tanto e ormai utilizzo solo questa.
Vediamo dunque come preparare questi gustosissimi sformatini che potranno essere serviti come antipasto oppure come piatto unico se accompagnati da qualcos’altro come un riso pilaf o magari altre verdure lessate o cotte al vapore. 
Ingredienti per 8 stampini (5 cm. di altezza)
Per la polenta

170 gr di polenta integrale (io Valsugana precotta)
750 ml di acqua
1 cucchiaio di olio Evo
mezzo cucchiaio di sale grosso
Per il ripieno
Mezzo cavolo verza
cipolla, carota e sedano per il soffritto
120 ml di brodo vegetale o di carne
15 gr di burro
pangrattato senza glutine
sale e pepe
Provola o altro formaggio che fonde in quantità a piacere (se preferite potete anche ometterlo)
Parmigiano grattugiato

Mondare la verza e tagliarla a listarelle. Lavarla e scottarla per pochissimi minuti in acqua bollente leggermente salata. In un tegame soffriggere 2 cucchiai di olio insieme al trito di cipolla, carota e sedano e lasciar rosolare prima di unire la verza. Cuocere a fuoco vivace per qualche minuto, salare e pepare e aggiungere il brodo. Coprire e cuocere per circa 30 minuti.
Nel frattempo preparare la polenta nel modo classico o con Bimby.
Quando tutto sarà pronto imburrare gli stampini e cospargerli di pangrattato.
Riempire per metà ogni stampino premendo bene con un cucchiaio e formando un incavo all’interno del quale verrà disposto un cucchiaio di verza o poco più. Sopra la verza adagiare i cubetti del formaggio prescelto e chiudere con altra polenta. Cospargere di parmigiano e infornare a 180° ventilato per circa 15 minuti. Sfornare e capovolgere i Margottini su ciascun piatto di portata.
Servire caldi e filanti

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.