Heart Cake…cuore di Mamma!

Auguri a tutte le mamme del mondo.
A quelle che pregano e lottano per la vita, a quelle che sognano o sbagliano, a quelle che ridono o piangono in silenzio.
Auguri alle mamme che ci hanno avvolto un maglione caldo attorno al cuore, quando spesso non c’era il sole. Auguri alle mamme che non ci sono più, ma vivo è il ricordo inciso nel cuore, preziosa eredità per chi ha potuto amarle. 
Tanti auguri alle mamme sole, nel dolore, e di ogni colore…
A quelle senza più gioie e senza abbracci, ma nutrite dall’inconfondibile essenza dell’Amore.
Tanti auguri alla donna che si è presa cura di noi, che sia madre, nonna, zia, sorella o sconosciuta, con la forza, il calore e l’amore puro mai stanco.
Ingredienti.

Per la frolla: 380 gr di farina 00, 225 gr di burro leggermente salato, 150 gr di zucchero a velo, 60 gr di tuorli, buccia di 1/2 limone grattugiata, la bacca di 1/2 vaniglia.
Per la crema: 135 di mascarpone, 320 gr di panna fresca, 98 gr di zucchero a velo, la bacca di 1/2 vaniglia.
Per le meringhe: 100 gr di albumi a temperatura ambiente. 220 gr di zucchero a velo.
Per la decorazione: 7 macarons rosa (ricetta qui), fragole fresche, meringhe, fiori freschi
Preparazione.

Per la frolla, unite in planetaria la farina setaccia, il burro a temperatura ambiente, azionare la macchina ottenendo un composto sabbiato. Aggiungete lo zucchero, il limone grattugiato, la vaniglia ed infine i tuorli. Lavorate poco, pesate l’impasto, dividetelo in 2 panetti dello stesso peso che avvolgerete nella pellicola. Fate riposare in frigorifero per almeno 4/5 ore.
Per le meringhe, in planetaria iniziate a schiumare gli albumi con metà quantità di zucchero. Unite la parte restante poco alla volta, fino ad ottenere una meringa bianca, solida e lucidissima.
Con la tasca di pasticceria formate le meringhe di dimensioni differenti. Cuocere per 1 ora 1/2 in forno a 95°.
Togliete i panetti di frolla dal frigorifero, stendeteli allo spessore di 6/7 mm, create il cuore appoggiando la forma in cartoncino e cuoceteli in forno a 175° per circa 18 minuti. Fate raffreddare.
Per la crema, unite in planetaria tutti gli ingredienti, montandoli non eccessivamente. Trasferite la crema in una tasca da pasticceria con bocchetta liscia del ’13.
Componete la torta formando sul primo strato di frolla tanti ciuffetti di crema, adagiate delicatamente il secondo strato. Ripetete l’operazione e decorate a fantasia.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.